menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Risorgere dopo il terremoto: assegno da 20mila euro per ricostruire Norcia

La somma é stata raccolta da Emi supermercati attraverso la vendita dei prodotti della linea Sapori Umbri

Un assegno da 20mila euro al Comune di Norcia per ricostruire la speranza e la città dopo i terribili terremoti. A raccogliere i fondi i supermercati Emi, con il progetto “Ricostruiamo il passato per costruire il futuro”.

La somma è stata raccolta attraverso la vendita dei prodotti della linea Sapori Umbri. "La nostra azienda è da sempre vicina al territorio e alle sue tradizioni – spiega Giancarlo Paola, Amministratore Delegato della Gmf spa (Gruppo Unicomm) - e riteniamo sia nostro compito valorizzare i prodotti locali, per questo abbiamo creato la linea Sapori Umbri: prodotti alimentari realizzati nella nostra regione. Ed è proprio tramite questi prodotti che abbiamo voluto aiutare Norcia, città simbolo della tradizione gastronomica regionale, donando alla città il 20% degli incassi derivanti dalle vendite di tali prodotti per tutto il mese di dicembre 2016”

Tra i progetti presentati dal comune di Norcia Emi supermercati ha scelto di sostenere la realizzazione di un centro fiere riservato alle iniziative commerciali di promozione dei prodotti tipici del territorio come la Mostra Mercato del Tartufo Nero pregiato. Questa è una delle molteplici iniziative che vede impegnata l’azienda e il gruppo Unicomm del quale è parte, nell’aiutare i territori colpiti dal recente sisma.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento