Sabato, 13 Luglio 2024
Economia

IL PERSONAGGIO Massima onorificenza della Repubblica a Nicoletta Spagnoli: imprenditrice esemplare e sostenitrice delle donne-lavoratrici

La Luisa Spagnoli spa dal 1986 guidata Nicoletta Spagnoli che si è sempre distinta per dare sempre più spazio a lavoratrici donne

La massima onorificenza della Repubblica Italia, ovvero il titolo di "Cavaliere di Gran Croce", è stata assegnata ad una delle più importanti imprenditrici italiane, perugina Doc, ma conosciuta in tutto il mondo, ovvero Nicoletta Spagnoli, erede della grandissima Luisa Spagnoli che fondò l'azienda di moda nel 1928. Il titolo viene assegnato ai personaggi di casa nostra per "ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.".

La Luisa Spagnoli spa dal 1986 guidata Nicoletta Spagnoli che si è sempre distinta per dare sempre più spazio a lavoratrici donne che oggi rappresentano - secondo il Sole 24 Ore - il 90% del personale, quota che raggiunge il 100% nei punti vendita. Dalla parte delle donne lavoratrici anche il welfare aziendale: l'azienda mette a disposizione delle neo mamme la possibilità di avere un'ora extra al giorno libera per l'allattamento dei propri figli e il rimborso dell'asilo nido fino al compimento dei 18 mesi compiuti, 8 mesi oltre la normativa nazionale. Punti vendita in Italia e all'estero, negli ultimi due anni Nicoletta ha incrementato anche la vendita online conquistanto altre importanti quote di mercato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IL PERSONAGGIO Massima onorificenza della Repubblica a Nicoletta Spagnoli: imprenditrice esemplare e sostenitrice delle donne-lavoratrici
PerugiaToday è in caricamento