Economia

CURIOSITA' La Perugina lancia il primo bacio con cioccolata al latte

Da sempre il bacio è un simbolo di Perugia e dopo le polemiche per una produzione made in Francia... ora l'azienda manda sul mercato un nuovo prodotto "per dirsi ti amo ancora con più dolcezza"

Per San Valentino, per un incontro galante, per un anniversario oppure per semplice golosità. Il Bacio Perugina va sempre bene, va sempre di moda. E in questi giorni la Nestlè sta lanciando il nuovo "bacio" che è prodotto nello stabilimento di San Sisto: stiamo parlando del primo bacio ricoperto da cioccolato al latte mentre resta immutata la formula interna con un cuore di nocciola e tanta granella.

Un tocco più dolce per palati che non impazziscono per il fondente. Insomma una colata interna ed esterna di crema gianduia. Come sempre ci sarà il bigliettino con la frase d'amore; cambia però l'incarto che sarà per il bacio al latte azzurro. L'anteprima.

Per questo lancio Baci Perugina ha inoltre indetto un sondaggio sulla sua pagina Facebook:

Qual è il momento perfetto per un Bacio? Il 32% lo preferisce alla mattina, chi ben comincia è a metà dell’opera! Il 7% lo da al pomeriggio, per ridurre lo stress accumulato… Il 61% lo ama prima di andare a dormire, per una dolce buona notte

E per Baci Perugina?  Il 25% lo preferisce alla mattina per un iniziare la giornata con un pensiero romantico. Il 39% lo ama a pranzo insieme al caffè. Il 36% lo sceglie a fine cena, dopo un buon bicchiere di vino.

E per Baci Perugina Bianco? L’11% lo preferisce alla mattina per trovare la carica giusta. Il 26% lo ama dopo pranzo per un gusto intenso. Il 63% lo sceglie alla sera, per un Bacio che non ti aspetti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CURIOSITA' La Perugina lancia il primo bacio con cioccolata al latte

PerugiaToday è in caricamento