Economia Gualdo Cattaneo

I 'Mastri Birrai Umbri' lanciano due nuove birre made in Umbria: una Ipa strong e una speciale per l'8 marzo

Durante l'evento ospitato nella sede di 'Eataly' a Ostiense (28 febbraio-1 marzo) l'azienda umbra presenterà la 'Queen Berry Sour', nata per festeggiare l'8 marzo, e la 'Forzuta Double Ipa'

'Queen Berry Sour' e 'La Forzuta'. Queste le due creature che 'Mastri Birrai Umbri' presenteranno al 'Ballo delle debuttanti', evento in programma dal 28 febbraio al primo marzo nella sede romana di 'Eataly' a Ostiense che introduce la 'Settimana della Birra Artigianale', promossa dal blogzine specializzato 'Cronache di Birra' (2-8 marzo). Due primizie, quelle di 'Mastri Birrai Umbri' che fanno parte della linea 'Monkey Style' dedicata ai locali spezializzati nella mescita e nel servizio di birre artigianali.

La 'Queen Berry Sour', nata per festeggiare l'8 marzo, si basa sulla fermentazione mista di lieviti e di batteri lattici. che le conferiscono una spiccata e rinfrescante acidità. Questa freschezza, insieme con la dolcezza del succo di Aronia 100% naturale la rendono una birra dalla beva facile e appagante. I frutti dell’Aronia sono simili ai mirtilli, ma hanno un gusto più aspro per la notevole presenza di antociani e tannini. Coltivati da sempre in Slovenia, oggi si trovano anche in Italia. Per via dell'elevato contenuto di flavonoidi e vitamine, nell’est Europa l'Aronia è considerata una pianta medicinale. Oggi il suo uso si è diffuso grazie alla tendenza dei superfood e, in particolare, dei centrifugati. Per la sua leggerezza e la spiccata acidità, la 'Queen Berry' è indicata per accompagnare aperitivi e antipasti a base di formaggi freschi, crudités, verdure di stagione e grigliate, ma può funzionare anche con un dessert come la cheesecake.

La 'Forzuta Double Ipa' si distingue per il grado alcolico elevato, pari a 8,3 gradi alcolici, e per l’impronta amara (ben 70 IBU, ovvero unità di amaro). Grazie a queste caratteristiche, che strizzano l’occhio alle abitudini produttive e di consumo tipicamente statunitensi, questo prodotto si allinea alle più recenti tendenze internazionali. In più, 'Mastri Birrai Umbri' ha ‘italianizzato’ la ricetta con l’uso di malto coltivato in Umbria. A livello aromatico, la 'Forzuta' si contraddistingue per un aspetto olfattivo molto intenso - resinoso, erbaceo e balsamico - che deriva proprio dall’uso di luppoli americani. La beva ha un impatto iniziale importante, dovuto al tenore alcolico e alla specifica e caratterizzante nota amara. L’indole di questa birra ne fa una compagna ideale per i cibi a base di carne come l’hamburger e il maiale brasato o fritto e per le carni grigliate in genere. Buona anche con la italianissima pasta alla gricia.

Sperimentazione dunque ma anche rispetto delle tradizioni e legame con il territorio per l'azienda umbra, sempre attena alla matrice italiana e, in particolare, umbra dei prodotti: "La linea 'Monkey Style' mantiene la filosofia produttiva tipica della nostra azienda - spiega il manager Marco Farchioni - centrata sulla birra italiana e sulle materie prime locali. Allo stesso tempo, abbiamo voluto caratterizzare questi prodotti con molti ingredienti, sapori e profumi che ricalcano perfettamente la mia innata curiosità e l’estro, misto alla tecnica sopraffina, del nostro mastro birraio Michele Sensidoni. La nostra azienda è tra i soci fondatori del Consorzio della birra artigianale italiana. Con il nuovo marchio ‘Artigianale da filiera agricola italiana’ vogliamo garantire e tracciare, nelle nostre birre, la prevalenza di materia prima da filiera agricola italiana. Vogliamo anche collegare in una filiera tutta italiana i vari passaggi della produzione: dal campo, dove si coltivano le materie prime, fino alla bottiglia che arriva al consumatore finale. Grazie alla biodiversità del nostro magnifico territorio - conclude Farchioni - la materia prima italiana rappresenta una grande ricchezza. Il luppolo, per esempio, rappresenta il legame con il terroir. Come la vite, esso assume le caratteristiche aromatiche del territorio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 'Mastri Birrai Umbri' lanciano due nuove birre made in Umbria: una Ipa strong e una speciale per l'8 marzo

PerugiaToday è in caricamento