menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo centro commerciale a Marsciano. La Coop apre nuovo punto: tutte le novità per i clienti

Una inaugurazione con il botto per  il nuovo punto Coop "Porta di Marsciano" in via Caduti sul Lavoro. La festa è iniziata intorno alle 15.00 con l’esibizione della Filarmonica Città di Marsciano “Francesco Maria Ferri” che ha catturato l’attenzione dei presenti, prima dei saluti delle autorità. Nel suo intervento il Presidente di Coop Centro Italia Giorgio Raggi ha messo in rilievo l’importanza di questo nuovo investimento per i Soci del territorio.

“In questi anni abbiamo sofferto di una situazione commercialmente insostenibile ed oggi vogliamo fare un salto in avanti innovandola in
modo significativo” – ha affermato il Presidente Raggi .“Non è stato facile realizzare questo supermercato Coop. Abbiamo promosso assemblee, dibattiti politici e fatto battaglia. Ora ce l’abbiamo fatta. È tempo di lasciare alle spalle le polemiche del passato per festeggiare una ripristinata capacità di Coop di stare al passo con i tempi e di offrire a tutta la comunità di Marsciano un servizio moderno e distintivo unito ad una presenza commerciale fortemente competitiva. Coop è cooperazione e questo nuovo punto vendita vuole essere segno di modernità e di concordia”.

Il nuovo parco commerciale “La Porta di Marsciano”, ricco di servizi e situato in una posizione strategica, mira a diventare il nuovo punto di riferimento per gli acquisti degli abitanti della zona. L’investimento, che complessivamente si aggira intorno a 9 milioni di euro, è stato realizzato grazie al lavoro di circa 15 realtà locali fra imprese e fornitori. All’interno del parco commerciale il ruolo da protagonista è giocato dal punto vendita Coop che, con circa 1.400 metri quadrati di area vendita e 7 casse (di cui 4 self) rappresenta un netto salto di qualità nel soddisfare le aspettative dei clienti e dei Soci Coop del territorio.

Nel supermercato, oltre ai tradizionali punti di forza costituiti dai reparti freschi, trovano spazio nuovi servizi e reparti come la pescheria dove è possibile trovare pescato proveniente dai mari locali (Tirreno e Adriatico) e tanti piatti pronti da cuocere. È stata inoltre arricchita la proposta di piatti caldi e freddi preparati direttamente dalla gastronomia che, insieme a focacce, pizze e dolci (quest’ultimi anche senza glutine) sfornati dalla forneria, possono essere comodamente consumati anche all’interno del punto vendita grazie al nuovo angolo ristoro.

Nell’assortimento grande importanza è stata riservata in tutti i reparti ai prodotti del territorio umbro ed alle nuove esigenze di consumo, con una vasta gamma di prodotti biologici, salutistici e a base vegetale che coniugano gusto, attenzione all’ambiente e sana alimentazione. Nel punto vendita è inoltre presente una selezione di prodotti non alimentari in grado di soddisfare tanti bisogni di acquisto quotidiani in diversi ambiti, quali ad esempio: libri e cartoleria, prodotti per il fai da te, intimo uomo e donna, giocattoli e un reparto dedicato a casalinghi e accessori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento