menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Made in Perugia, Luisa Spagnoli conquista gli Usa: super boutique in California

Luisa Spagnoli, il marchio perugino dell'alta moda, sbarca direttamente anche negli Stati Uniti. Il 5  maggio la casa di moda ha aperto i battenti dello store di Palo Alto in California, all’interno dello Stanford Shopping Center, raffinato mall a cielo aperto nel cuore della Silicon Valley. La scelta di quest’area della California del Nord è motivata dall’alta concentrazione di una clientela perfettamente in sintonia con il target Luisa Spagnoli: donne dallo stile di vita dinamico, che desiderano essere alla moda in tutti gli aspetti della loro vita, professionale, familiare e ricreativa.

La varietà dell’offerta nelle collezioni Luisa Spagnoli permette a ogni donna di essere elegante e impeccabile nei diversi momenti della giornata, durante un incontro professionale, quando accompagna i figli a scuola o  nel tempo libero del weekend. Il mercato Usa ha dimostrato grande interesse per la casa di abbigliamento umbra già dall’apertura del canale e-commerce ufficiale, che ha anticipato lo sviluppo retail sul territorio. Sono 57 ad oggi le vetrine a marchio Luisa Spagnoli fuori dai confini italiani sparse su quattro continenti e il numero continua a crescere.

A Tehran, inoltre, ha appena aperto la quinta boutique a insegna Luisa Spagnoli della Capitale persiana, all’interno del prestigioso e moderno Palladium Mall, la shopping destination più importante per la città.Nell’immediato futuro l’azienda investirà nel retail a gestione diretta e a Londra aprirà entro l’estate una Boutique in una location di grande appeal vicino a Piccadilly Circus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento