Foligno, Udc sulla crisi Rapanelli: "Duro colpo all'occupazione"

L'Udc attraverso una nota del Consiglio Provinciale palesa la propria preoccupazione sulla messa in liquidazione della Rapanelli, un duro colpo all'occupazione e all'immagine del folignate

Il gruppo dell'Udc, attraverso una nota del Consiglio Provinciale di Perugia, esprime la propria preoccupazione per la messa in liquidazione della Rapanelli, nel folignate: “La paventata messa in liquidazione della Rapanelli rappresenterebbe un altro gravissimo colpo non solo occupazionale ma anche di immagine per il comprensorio Folignate".

"La chiusura di un'azienda storica e vero fiore all’occhiello delle eccellenze produttive non solo regionali-continua la comunicazione- ma anche nazionale, rappresenterebbe un colpo durissimo anche per l’eccellenza manifatturiera metalmeccanica che a Foligno e circondario, da sempre è profondamente radicata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un impoverimento nelle attività tradizionali, il venir meno di un riferimento produttivo per quel comparto agro industriale che ha valorizzato nel mondo la nostra olivicoltura, che marginalizza ancora di più questa parte della regione dove sembrano calarsi sempre più le ombre di una crisi infinita”; conclude l'Udc.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento