menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavorare in Umbria, le aziende e negozi puntano sulle donne per battere la crisi: boom di assunzioni "rosa"

I dati Istat parlano di un incremento nel primo trimestre del 2019: si passa dal 59,3% dell'ultimo trimestre del 2018 a una percentuale del 62,3

Mentre in Italia infuria la polemica dopo le recenti parole di Amadeus, conduttore del prossimo Festival di San Remo (“Ha la capacità di stare vicino a un grande uomo stando un passo indietro”  ha detto presentando la fidanzata di Valentino Rossi, Francesca Sofia Novello, che lo accompagnerà nella conduzione insieme ad altre nove donne), l'Umbria può esibire un dato estremamente confortante per quanto riguarda il tasso di attività femminile. Il dato, secondo l'Istat, parla infatti di una crescita del 3,2% nel terzo trimestre del 2019 (si passa dal 59,3% dell'ultimo trimestre del 2018 al 62,5%) con una media abbondantemente superiore a quella nazionale (pari al 55,9%).

Istat_tasso_attivita_femminile_III_trimestre_2019-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento