La canapa si presenta: una possibile soluzione per l’Umbria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

L'associazione CanapAmo Umbria, giovane realtà costituita da un gruppo di cittadini del comune di Assisi e Bastia, è lieta di invitare la comunità tutta a l' evento di presentazione "La canapa si presenta: una possibile soluzione per l'Umbria". Scopo dell'associazione è quello di mettere in contatto tutti quei cittadini/e, professionisti, agricoltori, istituzioni ed enti universitari che credono nel ritorno della Cannabis sativa in tutti i suoi settori di utilizzo, per riscoprire usi e tradizioni legati a questa pianta che fanno parte della nostra cultura.

Saranno presenti figure professionali ed aziende del territorio umbro e non solo, attive nell' utilizzo e nella lavorazione di prodotti in canapa, che daranno la loro diretta testimonianza e informeranno la comunità sulle potenzialità di questa pianta, sciogliendo dubbi e curiosità sulla coltivazione e sui diversificati utilizzi della Cannabis sativa a livello industriale. Interverranno sul palco: l'azienda agraria Trionfi Honorati di Jesi, Canapa Cruda di Fabriano, il Museo nazionale della Canapa di Sant'Anatolia, Le Canapaie di Nocera Umbra, Studio architettura e ambiente di Campello sul Clitunno, Hesalis di Terni.

Il programma prevede: Saluti, introduzione agli usi della canapa e scopi dell'associazione. · Tecniche di coltivazione della canapa. · Carta di canapa, tecniche e storia. · Tessuti in canapa, tecniche e storia. · Bioedilizia, ricostruzione consapevole in canapa e calce. · Usi alimentari della canapa. · Startup e nuove opportunità di business con la canapa, presentazione del progetto "ReViride". L'associazione invita tutti a partecipare a questo importante momento di conoscenza e confronto per la comunità. Associazione CanapAmo Umbria Per info: · Email: canapamoumbria@gmail.com ·

Torna su
PerugiaToday è in caricamento