I guai infiniti di Gesenu: interdittiva anti-mafia e commissariamento anche per Ecoimpianti

Ecoimpianti srl opera nel campo della protezione ambientale e fa parte del Gruppo GESENU di Perugia. La decisione presa dal prefetto di ferro Antonella De Miro

Il prefetto di ferro De Miro

Nuova interdittiva anti-mafia, nuovo commissariamento imposto dal prefetto di ferro Antonella De Miro. Altro pugno in pieno volto al gruppo perugino Gesenu-Gest - raccolta e smaltimento dei rifiuti - che deve fare i conti con la società di famiglia Ecoimpianti anche questa commissariata e osservata speciale. 

"Con provvedimento in data odierna - si legge nella nota della Prefettura - il Prefetto di Perugia, Antonella De Miro, ha disposto la straordinaria e temporanea gestione della società ECOIMPIANTI S.r.l., recentemente  raggiunta da informazione interdittiva antimafia. Con il provvedimento, sono stati nominati amministratori straordinari della società – limitatamente alla prosecuzione e al completamento dei contratti in corso, e comunque per un periodo temporaneo stimato in sei mesi dalla data di insediamento – il dr. Salvatore Santucci, il dr. Donato Mario Pezzuto e l’Avvocato dello Stato a riposo Antonio Mancini, già precedentemente incaricati della straordinaria e temporanea gestione delle società GESENU e GEST".  

FOCUS SULL'AZIENDA COMMISSARIATA - Ecoimpianti Srl opera nel campo della protezione ambientale e fa parte del Gruppo GESENU S.p.A. di Perugia. Si occupa di impiantistiche e servizi in grado di risolvere in modo completo i molteplici problemi connessi alla salvaguardia dell’ambiente e delle risorse, dello smaltimento dei rifiuti e del rispetto del territorio, presentando soluzioni efficienti ed affidabili che derivano da un’esperienza consolidata.

Attività: Progettazione, costruzione e gestione di impianti per il trattamento, il recupero, la valorizzazione e lo smaltimento dei rifiuti solidi, isole ecologiche, stazioni di trasferenza e stoccaggio rifiuti (in particolare trattamento meccanico-biologico degli RSU indifferenziati, produzione CSS e compostaggio di qualità delle matrici organiche oggetto delle raccolte differenziate).
Progettazione, costruzione e gestione di impianti per il trattamento delle acque reflue. Attività di consulenza, studi di fattibilità, valutazione di impatto ambientale, progettazione e ricerca applicata nel settore del trattamento meccanico e biologico dei rifiuti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attività collaterali e servizi connessi, quali trasporto dei rifiuti speciali conto terzi, attività di intermediazione, promozione e commercializzazione sul territorio dei materiali prodotti (es. compost di qualità , ammendanti compostati, ecc.), informazione e sensibilizzazione dei soggetti partecipi alla gestione dell’intero ciclo dei rifiuti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento