menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rilanciare l'economia delle zone colpite dal sisma: arriva il bando a sostegno delle nuove imprese

Legacoop presenta il Bando che sostiene nuove cooperative nel Centroitalia finalizzato al rilancio economico delle aree colpite dal sisma del 2016

Il rilancio di un paese colpito dal terremoto, passa dal settore economia e lavoro. Legacoop presenterà il Bando che sostiene nuove cooperative nel Centroitalia. La presentazione ufficiale si terrà giovedì 2 novembre: un Infoday per la diffusione del Bando lanciato da Legacoop “Centro Italia Reload” e finalizzato al rilancio economico delle aree colpite dal sisma del 2016.

Il Bando vuole sostenere la creazione di nuove imprese in forma cooperativa in ambito turistico, culturale, delle eccellenze agroalimentari e dei servizi. I progetti selezionati beneficeranno di formazione e accompagnamento, oltre ad un contributo economico fino a 25.000 euro. Possono  partecipare al bando imprese cooperative da costituire o costituite dal 25 agosto 2016 con sede legale in uno dei 140 comuni del cratere sismico tra Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio.

Per illustrare il Bando e le opportunità offerte dal movimento cooperativo, saranno presenti: Andrea Bernardoni - Responsabile dell’Ufficio Sviluppo Economico di Legacoop Umbria e Paolo Scaramuccia - Responsabile Promozione , Servizi Associativi e Cooperative di Comunità di Legacoop Nazionale. Un duplice appuntamento per dare massima diffusione di un’opportunità di sviluppo nei territori colpiti dal terremoto: alle ore 11.00 a Spoleto presso il Palazzo Comunale (Sala dello Spagna) alla presenza del Sindaco Fabrizio Cardarelli ed alle ore 16.00 a Cascia presso il Palazzo Comunale (Sala Consiliare) alla presenza del Sindaco Mario De Carolis.

--

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento