rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Economia

Il miglior bar d'Italia è a Magione: il Gambero Rosso incorona Centumbrie

Inserito nella Guida Bar d'Italia 2022 e premiato come Bar dell'Anno: "Una struttura contemporanea, dove l’attenzione al tema ambientale occupa un ruolo di primo piano"

Il migliore bar d'Italia è a Magione. Il Gambero Rosso inserisce CM Centumbrie tra le eccellenze della Guida Bar d'Italia 2022 e lo premia con Tre chicchi e Tre tazzine, "il massimo riconoscimento sia nella qualità del caffè che in quella dell’offerta complessiva" e con il trofeo Bar dell'Anno.

"Una new entry in guida  - sottolinea il Gambero Rosso - che subito guadagna l’Olimpo: è l’insegna della famiglia Cinaglia, una struttura di nuova generazione dove il frantoio, l’evo bistrot, il bar e il mulino sono gli elementi propulsori di una realtà polifunzionale che persegue con impegno l’eco-sostenibilità (le coltivazioni – di legumi, ortaggi, cereali, olive – vengono curate senza trattamenti chimici, si sta riducendo al massimo l’uso della plastica, le strutture sono ad alta efficienza energetica e l’approvvigionamento di energia è da fonti rinnovabili. La sansa, infine, è trasferita a un biogestore per la produzione di energia elettrica e il nocciolino trasformato per l’autoriscaldamento). Le farine bio sono la base da cui nascono gli squisiti cornetti, girelle, maritozzi con la panna, le torte, i biscotti e pure pane, focacce, deliziosi panini farciti con prodotti della casa e rustici di sfoglia. All’ora dell’aperitivo o per pranzi veloci, non mancano sfiziosità di livello e ricchi buffet salati. Ci sono anche bellissimi casali per chi volesse concedersi una vacanza green". 

Centumbrie inccassa anche il Premio illy Bar dell'Anno: "Da diciannove anni il Premio illy Bar dell’anno è la notizia più “ghiotta” della guida  spiega il Gambero Rosso -. Il vincitore viene scelto, fra tutti i bar che hanno ottenuto i Tre chicchi e le Tre tazzine, da una giuria di addetti ai lavori. Al di là dell’offerta complessiva, della location e del servizio, “pesano” sul giudizio finale l’attenzione al nuovo e la sensibilità nei confronti dei temi di maggior attualità. Quest’anno, in particolare, la giuria si è focalizzata sul tema della sostenibilità, inteso nel senso più ampio del termine. E il vincitore è CM Centumbrie, di Magione: una struttura contemporanea, dove l’attenzione al tema ambientale (dall’eliminazione della plastica alle energie da fonti rinnovabili) occupa un ruolo di primo piano. L’eco-sostenibilità è declinata nella produzione di olio, ortaggi, farine, legumi protagonisti dell’offerta da mattina a sera".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il miglior bar d'Italia è a Magione: il Gambero Rosso incorona Centumbrie

PerugiaToday è in caricamento