Ikea non molla il progetto di Perugia: "Andiamo avanti ma ci vuole tempo"

Il numero uno della multinazionale svedese Lars Petersson, country manager di Ikea Italia. commentando i dati positivi in fatto di ricavi dopo due anni difficili ha confermato la strategia di sviluppo

Il progetto di un punto vendita a Perugia? "Va avanti". Soggetto: la nascita di un grande centro commerciale Ikea a Perugia. Colui che ha risposto: il potente Lars Petersson, country manager di Ikea Italia, che in queste ore sta commentando i risultati positivi del gruppo nel Bel Paese dove è tornato a crescere dopo 2 anni: più 1,8 per cento.

Il progetto Perugia va avanti all'interno del piano di sviluppo previsto per l'Italia.  Lars Petersson ha ribadito che in futuro l'azienda punta ad allargare l'e-commerce (23milioni di euro) e ad aumentare i punti vendita. Il tutto però non prima del 2016. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci vuole tempo - ha affermato - vogliamo avere un terzo negozio a Roma, ma non abbiamo ancora una soluzione, un quarto negozio nell'area di Milano, vicino a Varese, siamo molto interessati a un negozio a Verona, in Sardegna vicino a Cagliari, e anche a Palermo sarebbe molto interessante. Intanto va avanti il progetto a Perugia". Per Perugia i tempi però non sono ancora stati preventivati. Unica certezza: sui 100 posti di lavoro da assegnare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Serie B, Perugia-Pescara 4-5 ai rigori: l'incubo si avvera, il Grifo torna in C

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 13 agosto: sette nuovi positivi e un nuovo ricoverato in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento