rotate-mobile
Economia

Lavoro e futuro, a Foligno nasce il Polo digitale per il Centro Italia per ottimizzare la produzione delle aziende

Il gruppo informatico vicentino Qualitas che ha acquisito l’azienda folignate Logica Consulting ed oggi ha presentato il centro di Foligno che si concentrerà sul mercato di Umbria, Toscana, Marche ed Emilia Romagna

 A Foligno istituita una sede, per tutto il centro italia, specializzata nel supportare con le nuove tecnologie le imprese per ottimizzare la produzione e migliorare i risultati. Un importante investimento che porta la firma del gruppo informatico vicentino Qualitas che ha acquisito l’azienda folignate Logica Consulting, specializzata nella consulenza e nello sviluppo di soluzioni di information technology per le aziende manifatturiere. I dettagli dell’operazione sono stati illustrati durante un’iniziativa pubblica che si è svolta nell’auditorium di Sviluppumbria nella zona Industriale Paciana a Foligno a cui hanno preso parte i vertici di Qualitas.

“La scelta di acquisire Logica Consulting, storica azienda dell’Umbria, è per noi strategica – ha spiegato Sergio Gasparin, amministratore delegato di Qualitas - la professionalità unita ai valori che abbiamo incontrato nei colleghi di Logica Consulting, rappresentano per noi qualità fondamentali che ci consentono di poter dare sin da subito un supporto concreto ai nostri clienti e alla nostra rete di partner.  Allo stesso tempo rendono tangibile la volontà di voler diventare un punto di riferimento per la digital trasformation delle aziende che credono nel cambiamento e nella digitalizzazione.”

Fondata nel 1986, Qualitas, che opera con una struttura di oltre 80 persone e tre sedi operative Faenza, Napoli e, oggi, Foligno, è il partner principale per le aziende del settore manifatturiero nell’ambito dell’industria 4.0, in grado di ottimizzare la produzione e migliorarne i risultati grazie ad un MES proprietario. In particolare, il software Mes NET@PRO garantisce l’accuratezza, la tempestività e l’automazione dei dati raccolti, nonché la definizione precisa dei costi di produzione supportando di conseguenza l’imprenditore nelle sue corrette decisioni di business.

“Foligno – ha aggiunto Gasparin - rappresenta per noi una scelta di cuore oltre che strategica. Dopo l’apertura delle sedi di Faenza e di Napoli, Qualitas oggi compie un altro importante passo. L’attivazione di un presidio nel Centro Italia, infatti, significa per noi mettere a disposizione delle aziende locali la nostra esperienza, portando competenze ed innovazione e contribuire a creare un indotto virtuoso per la crescita del territorio in termini di ricchezza ed occupazione”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro e futuro, a Foligno nasce il Polo digitale per il Centro Italia per ottimizzare la produzione delle aziende

PerugiaToday è in caricamento