menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Magheggi da alta scuola: azienda trucca i conti per pagare meno tasse

In 4 anni erano riusciti a risparmiare molti soldi che invece erano destinati allo Stato sotto-forma di tasse. Nei guai azienda folignate che ha inventato un sistema tutto suo per aggirare l'agenzia delle entrate

Magheggi contabili per abbassare il reddito e pagare quindi meno tasse allo Stato. L'accusa di evasione fiscale è arrivata a carico di una impresa di Foligno operante nel settore della produzione e della commercializzazione di etichette adesive, nastri e buste.

I finanzieri hanno focalizzato l’attenzione sulla contabilità e le dichiarazioni dei redditi della società riscontrando gravissime irregolarità gestionali realizzate attraverso sofisticati artifici contabili (in particolare costi non documentati, imposte e tasse indeducibili ed accantonamenti per svalutazioni crediti e rischi) che hanno avuto il solo scopo di far conseguire alla società una tassazione nettamente più bassa. In quattro anni la società avrebbe con questa operazione risparmiato un milione e 200 mila euro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento