Nomine & Poltrone - Il più grande sindacato "rosso" ha eletto il suo leader: quasi plebiscito

Filippo Ciavaglia è stato rieletto nella carica di segretario generale della Cgil di Perugia. L’elezione è arrivata al termine dei due giorni di lavori congressuali che la Camera del Lavoro ha svolto ad Assisi, presso il teatro Lyrick, dove 261 delegate e delegati da tutti i luoghi di lavoro e dalle leghe pensionati della provincia hanno dato vita ad un dibattito denso e partecipato (oltre 40 interventi), che è stato concluso nel tardo pomeriggio da Gianna Fracassi, segretaria della Cgil nazionale.

Poi, come detto, il voto. Il congresso ha eletto il nuovo direttivo provinciale composto da 70 membri e l’assemblea generale composta da 93 membri (213 voti favorevoli, 21 contrari e 1 scheda bianca). La nuova assemblea generale si è poi riunita per eleggere il segretario generale. Il candidato indicato dai centri regolatori, Filippo Ciavaglia, ha ottenuto 75 voti a favore, 10 contrari e una scheda bianca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

20181030_191522-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento