menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nomine & Poltrone - Eletto il nuovo presidente di Federalberghi. Parola d'ordine, rilanciare il turismo

Tutte le priorità del nuovo presidente regionale di Federalberghi, eletto dall’Assemblea dei delegati. Vicepresidenti, Bianconi e Martucci

Simone Fittuccia è il nuovo presidente regionale di Federalberghi, l’associazione di categoria rappresentativa del settore ricettivo umbro. Eletto dall’Assemblea dei delegati di Federalberghi Umbria Confcommercio alla presidenza regionale, Fittuccia (vicepresidenti Vincenzo Bianconi e Stefano Martucci) ha già tracciato le prime linee su cui intervenire, in primis la lotta all’abusivismo e all’economia sommersa, “perché nello stesso mercato ci siano regole uguali per tutti e non i fattori che determinano una concorrenza sleale”. Ma anche una nuova gestione dell’imposta di soggiorno, dove è applicata, “perché le risorse raccolte tramite le strutture ricettive siano realmente investite nel settore, a vantaggio di tutta l’economia regionale”.

Ed infine, non meno importante, il rilancio del turismo. “Al di là dei numeri che hanno ora un segno positivo, si deve fare quel salto di qualità che metterebbe il turismo umbro nelle condizioni di trainare l’economia regionale, come potenzialmente è in grado di fare”.

“I numeri positivi relativi ai flussi turistici – spiega il presidente Fittuccia – non bastano a qualificare il settore. Soprattutto se restano insufficienti gli indici di occupazione media delle strutture e quelli di redditività delle aziende umbre. Il sistema regionale deve affermare nei fatti la centralità del settore turismo e la deve sviluppare attraverso un modello di Governance trasversale, efficiente e partecipata nel processo di elaborazione e definizione delle politiche turistiche e successivamente nelle azioni di promozione e di commercializzazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento