Fase 2: Emisfero amplia l'offerta per la spesa online, attivato il servizio anche all'Emi di via Palermo

Clicca e ritira, scegli il giorno e l'orario per prelevare gli acquisti. Oltre 9.000 prodotti da scegliere

Emisfero amplia il servizio di consegna della spesa a domicilio con l'attivazione anche nel punto vendita Emi di via Palermo.

I cittadini di Perugia attraverso il portale www.cosicomodo.it potranno fare la spesa on line su Emisfero, scegliendo se ritirarla o farsela consegnare a casa, oppure presso il supermercato Emi di via Palermo ritirandola nel punto vendita.

Il servizio di spesa online “clicca e ritira”: offre la comodità di effettuare la spesa da casa o da una qualsiasi postazione ove si abbia PC, smartphone o tablet, scegliere con tutta gli acquisti che si vogliono fare e fissare il ritiro nel giorno e nella fascia oraria più congeniale. La spesa potrà essere ritirata nel punto vendita Emi di via Palermo 1 tutti i giorni della settimana (dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 19.30, domenica fra le 11.30 e le 12.30), e si potrà pagare online o in negozio con carta di credito. Nel fare la spesa online si può scegliere fra oltre 9mila referenze, le stesse che si troverebbero recandosi fisicamente nel supermercato, compresi freschi e freschissimi: frutta, verdura, carne, pesce, salumi e formaggi, preparati come se ci si trovasse di fronte al banco servito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La partenza del servizio di spesa on line presso il supermercato Emi di Perugia è la prima di una serie di attivazioni che coinvolgeranno altri supermercati Emi in Umbria ed in altre regioni del centro Italia – ha dichiarato Giancarlo Paola, Amministratore Delegato di GMF–Grandi Magazzini Fioroni - Dopo settimane difficili, nelle quali tutti i nostri collaboratori hanno lavorato in emergenza e senza sosta, possiamo dedicarci a questo nuovo progetto che vuole essere un segnale di ulteriore vicinanza alla comunità nella quale siamo nati e cresciuti, è un servizio che crediamo possa contribuire a vivere con maggior serenità non solo questa fase 2 che tutto il Paese sta attraversando, ma i mesi che verranno, nei quali dovremo ancora tutti mantenere il distanziamento sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento