Sabato, 18 Settembre 2021
Economia Gualdo Tadino

Ex Merloni-Ex Jp Industries, accordo trovato in Ministero: rinnovata cassa integrazione per oltre 200 lavoratori

Cresce la speranza per non chiudere l'azienda: dato più tempo per trovare eventuali acquirenti che vogliono rilanciare Indelfab Indelfab

I 537 lavoratori dell'Indelfab (ex Jp Industries ed ex Merloni) hanno ottenuto una nuova proroga della cassa integrazione che originariamente era in scadenza nel mese di novembre 2021, ma che con il nuovo provvedimento sarà estesa fino a maggio 2022. Inoltre al momento l'azienda ha revocato la mobilità per i lavoratori. Questo hanno ricordato i sindacati consente di allungare i tempi in vista di eventuali soggetti che manifesteranno interesse riguardo la vicenda Indelfab che vanta ancora un potenziale strategico e industriale rilevante.

Sono questi i risultati ottenuti nell’incontro tra i curatori del  fallimento Indelfab Spa e le rappresentanze dei sindacati di categoria e Rsu rispetto alla procedura di licenziamento collettivo avviata lo scorso aprile  nei confronti di tutti i lavoratori in forza al fallimento, per un numero complessivo di 537 unità lavorative, di cui 262 occupate nello stabilimento di Nocera Umbra.

“Siamo molto soddisfatti della revoca dei licenziamenti da parte della curatela – ha commentato l’Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Umbria Michele Fioroni – a fronte dell’opportunità concessa dal decreto ‘Sostegni’ di prorogare il trattamento di integrazione salariale straordinaria per ulteriori sei mesi a partire dal mese di novembre come misura a salvaguardia della continuità occupazionale ed alternativa ai licenziamenti collettivi. Si tratta di uno strumento di fondamentale importanza – ha evidenziato - - considerato che il MISE, confermando con le Regioni Umbria e Marche il carattere strategico dell’azienda, ha dato piena disponibilità a proseguire l’attività di scouting finalizzata ad individuare investitori italiani ed esteri interessati ad un progetto di reindustrializzazione del sito industriale Indelfab”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Merloni-Ex Jp Industries, accordo trovato in Ministero: rinnovata cassa integrazione per oltre 200 lavoratori

PerugiaToday è in caricamento