rotate-mobile
Economia

Energia, arrivano gli aumenti in bolletta: +29,8% per l'elettricità e +14,4% per il gas

Il governo, con l'azzeramento nel trimestre degli oneri generali per 35 milioni di clienti domestici e microimprese, ha ridotto l'impatto dei rincari. Bonus per le famiglie in difficoltà

Il dettaglio degli andamenti elettricità e gas

Per il prezzo del gas naturale non si intravedono segnali di inversione di tendenza dai massimi storici raggiunti negli hub europei, nonostante qualche tentativo di correzione al ribasso (di breve durata) sulla scia di notizie riguardanti il potenziale aumento dell'offerta (con l'entrata in operatività del gasdotto Nord Stream 2) e il rischio di riduzione della domanda (con la chiusura di importanti stabilimenti industriali).

La domanda europea continua ad essere sostenuta sia dall'esigenza di completare la fase di iniezione negli stoccaggi, in vista della prossima stagione invernale, sia dal maggior ricorso alla generazione termoelettrica in alcuni Paesi (come Germania, Regno Unito e Spagna) a compensazione della minore produzione da fonti rinnovabili (eolico, in particolare) rispetto allo scorso anno.

Sul versante internazionale, alla concorrenza della domanda asiatica di GNL si è aggiunta più recentemente anche quella brasiliana a causa di un inverno particolarmente secco che ha ridotto la produzione idroelettrica.

Sul fronte dei prezzi della CO2, lo scorso 14 luglio la Commissione europea ha presentato il pacchetto climatico "Fit for 55", per raggiungere entro il 2030 la riduzione delle emissioni di gas serra di almeno il 55% rispetto al 1990, per poi arrivare alla "carbon neutrality" entro il 2050.

Nel corso del terzo trimestre, in attesa dei prossimi sviluppi normativi, i permessi di emissione di CO2 hanno evidenziato rialzi di prezzo molto più contenuti rispetto al gas naturale.

Il prezzo dell'energia elettrica all'ingrosso ha recepito gli andamenti dei prezzi del gas e della CO2. In base ai dati di preconsuntivo relativi al terzo trimestre 2021, il Prezzo Unico Nazionale per l'elettricità risulta in aumento di circa il 65% rispetto al secondo trimestre 2021 e di circa il 195% rispetto al livello medio del corrispondente trimestre del 2020 (124 €/MWh contro - rispettivamente - 75 €/MWh e 42 €/MWh).

L'impatto del provvedimento del Governo

Gli effetti in bolletta

I bonus sociali

I motivi degli aumenti

Il dettaglio degli andamenti elettricità e gas

Le componenti della bolletta

Continua a leggere >>>

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Energia, arrivano gli aumenti in bolletta: +29,8% per l'elettricità e +14,4% per il gas

PerugiaToday è in caricamento