menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'azienda umbra che batte la crisi: è tra le 21 migliori d'Italia, inserita nella Elite di Borsa Italiana

Sono 21 le imprese selezionate, rappresentano 8 regioni, hanno un fatturato aggregato di circa 3 miliardi di euro, un totale di circa 11mila dipendenti e appartengono a diversi settori industriali: dalla moda, alla chimica, alla meccanica, all’automotive, al food

La ricerca delle aziende inserite nella “Elite UBI Banca Lounge” è avvenuta su tutto il territorio nazionale attraverso la stretta collaborazione fra le sette Macro Aree Territoriali, la divisione Corporate e Investment Banking di Ubi Banca e le Associazioni territoriali di Confindustria.

L’iniziativa è la naturale evoluzione dell’accordo sottoscritto da UBI Banca e Confindustria lo scorso settembre per sostenere le aziende impegnate nei processi di innovazione e trasformazione digitale e promuoverne la crescita dimensionale oltre che l’accesso ai mercati dei capitali. Un’intesa, che durerà fino a dicembre del 2019, con la quale è stato istituito un plafond destinato a ricerca, sviluppo e innovazione pari a 1 miliardo di euro finalizzato a concedere finanziamenti a medio e lungo termine.

Le aziende, in base al medesimo accordo, hanno a disposizione, attraverso i Digital Innovation Hub, esperti dedicati ai processi di trasformazione, consulenza per l’accesso ai fondi europei e alle agevolazioni previste dal Piano Nazionale Industria 4.0. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento