Lavoro, 400 posti tra Ikea e Decathlon. Cardinali: "Progetti a buon punto"

Al di là delle polemiche, del rischio affollamento viabilità e delle commissioni di studio, nel 2013 i due colossi commerciali metteranno sul piatto dell'economia locale importanti contratti

E' l’ultima grande superficie commerciale che nei prossimi anni sarà realizzata all’interno dei confini cittadini, dopo ovviamente quella del colosso Ikea che aprirà i battenti a San Martino in Campo: stiamo parlando del progetto Decatlon, il mega store su vestiario, attrezzi sportivi e anche per caccia e pesca che ieri pomeriggio è passato in commissione comunale con tanto di variante al Piano Regolatore soprattutto in fase di viabilità.

La mega struttura sarà realizzata a confine con il Comune di Corciano, all’altezza delle Quattro Torri, sfruttando una porzione di terra fino ad oggi mai edificata nell’area di Olmo.

L’assessore all’urbanistica Valeria Cardinali ha fatto il punto a PerugiaToday sui tempi di realizzazioni e sui potenziali posti occupazionali previsti dal piano industriale della Decathlon: “Mercoledì prossimo è previsto un consiglio comunale dove verrà chiesto il primo parere favorevole finalizzato poi ad istituirla conferenza dei servizi che dovrà valutare la variante al Prg e le particolarità del progetto. I tempi, considerando la Valutazione ambientale Strategica (Vas) che verrà redatta in casa e non più in Provincia, per la definitiva approvazione del progetto da parte del Consiglio comunale ragioniamo intorno alla fine del 2012”.

Dunque, a metà del 2013, cantiere permettendo, entrerà in funzione il Decathlon con tanto di nuove importanti assunzioni. “Nel piano industriale – ha spiegato l’assessore Cardinali – dell’azienda si prevedono 140 contratti a pieno regime. Tra gli ottanta e i novanta nel primo anno di esercizio”. Con l’Ikea le opportunità di lavoro superano quota 400 sempre nel 2013.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento