rotate-mobile
Economia

Da Umbria Jazz a Perugino e Signorelli: la regione dei grandi anniversari protagonista alla Bit

Le eccellenze umbre in vetrina a Milano in vista di una nuova stagione turistica da record

La Regione Umbria anche quest’anno è presente alla Borsa Internazionale del Turismo, in programma dal 12 al 14 febbraio a Milano, per promuovere il patrimonio artistico, culturale e l’enogastronomia del territorio.

Lo stand della Regione Umbria è curato da Sviluppumbria e  ospiterà dieci aggregazioni di Comuni che presenteranno  gli itinerari e le proposte legate al turismo dei loro territori, con una  particolare attenzione al turismo lento e sostenibile che sta sempre di più caratterizzando l’offerta della regione.  

Il 2023 è un anno di ricorrenze importanti per la Regione Umbria,  dai 500 anni della morte del Perugino, ai 50 anni di Umbria Jazz: martedì 14 febbraio, alle ore 11, è in programma l’incontro “I grandi anniversari dell’Umbria, dal Perugino a Umbria Jazz”, nel corso del quale per l’occasione, sarà presentata la guida di Repubblica dedicata alla Regione Umbria dal titolo “Maestri dell'arte italiana: Perugino e Signorelli”, un tour alla scoperta delle opere d’arte dei due grandi artisti del Rinascimento italiano e dei luoghi di culto raccontati attraverso le molteplici sfumature della regione cuore verde d’Italia.

Al centro dell'incontro anche l'edizione 2023 di Umbria Jazz.

Interverranno Paola Agabiti, assessore alla Cultura e Turismo Regione Umbria, Ilaria Borletti Buitoni, presidente comitato ministeriale per i 500 anni del Perugino, Peppone Calabrese, conduttore di Linea Verde Rai, Giuseppe Cerasa, direttore delle Guide di Repubblica, Gianluca Laurenzi, presidente Fondazione Umbria Jazz, Carlo Pagnotta, direttore artistico Umbria Jazz.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Umbria Jazz a Perugino e Signorelli: la regione dei grandi anniversari protagonista alla Bit

PerugiaToday è in caricamento