rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

Cucinelli punta sui giovani e lascia la carica di Ad: "Lisandroni e Stefanelli uomini uomini di grande valore"

L'assemblea dei soci della Brunello Cucinelli hanno eletto il nuovo consiglio di amministrazione. L'imprenditore di Solomeo resta presidente

Brunello Cucinelli, il re del cachemire, resta in sella alla sua azienda fino al 2022 ma allo stesso tempo lasca il ruolo amministratore delegato per dare spazio a due 40enni che rappresentano, a loro dire, il futuro dell'azienda. Brunello resta presidente e direttore creativo, con deleghe in materia di stile, creatività e comunicazione. L'assemblea degli azionisti ha nominato come nuovi amministratori delegati Luca Lisandroni e Riccardo Stefanelli, conferendo al primo deleghe per l'area Mercati e al secondo quelle per l'area Prodotto e Operations. Entrambi già erano presenti in Cda. "È con grande emozione - ha scritto Cucinelli - e speranza che guardo al futuro della nostra industria. Immagino che questi due giovani quarantenni, uomini di grande valore professionale e innamorati dei grandi concetti universali di verità, bellezza e umanità, possano condurre l'impresa per lungo tempo come esempio di custodia per le future generazioni", commenta in una nota il presidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucinelli punta sui giovani e lascia la carica di Ad: "Lisandroni e Stefanelli uomini uomini di grande valore"

PerugiaToday è in caricamento