rotate-mobile
Economia

Brunello Cucinelli, 712 milioni di ricavi in un 2021 da ricordare: "Anno da annoverare tra i bellissimi"

L'imprenditore umbro: "Lavoreremo immaginando un futuro luminoso per la nostra casa di moda, per il territorio e per le prossime generazioni"

Un anno difficile come quello passato, ancora fortemente condizionato dall'emergenza coronavirus, non ha fermato la crescita di Brunello Cucinelli che ha salutato il 2021 ottimismo e fiducia pubblicando sui propri profili social una 'Lettera di Lode all'Italia' e ora può festeggiare la straordinaria performance ottenuta dalla sua azienda nei mesi passati.

Mesi che hanno visto la maison umbra operante nel settore dei beni di lusso, con base a Solomeo e quotata sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana, registrare "ricavi netti pari a 712,0 milioni di Euro - come spiega la stessa azienda -, in crescita del +30,9% a cambi correnti (+32,4% a cambi costanti) rispetto al 2020".

Eileen Gu testimonial di Cucinelli: "I suoi valori sono quelli in cui crediamo a Solomeo"

Brunello Cucinelli, i dati preliminari dell’anno 2021 esaminati dal C.d.A.*:

Ricavi netti pari a 712,0 milioni di Euro, in crescita del +30,9% a cambi correnti (+32,4% a cambi costanti) rispetto al 2020;

Splendide crescite riportate in tutte le aree geografiche: Americhe +36,7%, Asia +32,9%, Europa +26,5%, Italia +23,2%;

Importantissime crescite in entrambi i canali di vendita, con il retail in aumento del +56,0% e il wholesale del +6,3%;

Nel confronto con il 2019, i ricavi del 2021 crescono del +17,2% a cambi correnti, con il canale retail in crescita del +23,5% e il wholesale del +9,1%;

Rilevanti investimenti come da piano pluriennale pari a circa 61 milioni di Euro, in ulteriore crescita rispetto ai 51,6 milioni di Euro investiti nel 2020, a sostegno della contemporaneità della nostra “Casa di Moda”;

Indebitamento Finanziario Netto caratteristico1 pari a circa 23 milioni di euro, con un significativo miglioramento rispetto ai 93,5 milioni di Euro al 31 dicembre 2020 e in riduzione rispetto ai 30,1 milioni al 31 dicembre 2019, grazie alla generazione di cassa e alla gestione molto positiva del capitale circolante.

(* "I dati annuali completi e definitivi dell’esercizio 2021 - spiega l'azienda - saranno esaminati e approvati dal Consiglio di Amministrazione nella riunione prevista per il 10 marzo prossimo)

'Lettera di lode all'Italia', Cucinelli: "Come nel Rinascimento è pronta a un nuovo destino"

“Per la nostra Casa di Moda il 2021 è stato un anno da annoverare tra i bellissimi - spiega lo stesso Cucinelli, presidente esecutivo e direttore creativo della società -. Abbiamo conseguito dei risultati importanti a livello mondiale, sia sotto il profilo economico che di immagine, tanto da poter definire questo tempo appena trascorso: anno del riequilibrio. Le collezioni Primavera-Estate 2022 e le pre-collezioni Autunno-Inverno 2022 hanno ricevuto un grande apprezzamento sia da parte dei buyers che dalla stampa internazionale, e a seguito di tali risultati ci immaginiamo per l’anno in corso una bella, garbata ed equilibrata crescita intorno al 10%. Tutto ciò ci consentirà di lavorare con sana concentrazione e dedizione, immaginando per la nostra Casa di Moda, per il territorio e per le prossime generazioni, un futuro luminoso”.

VIDEO Cucinelli presenta la Biblioteca Universale: "Solomeo cittadella dell'armonia"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brunello Cucinelli, 712 milioni di ricavi in un 2021 da ricordare: "Anno da annoverare tra i bellissimi"

PerugiaToday è in caricamento