Nasce un corso gratuito per i giovani meccanici di domani: restauro di moto e auto d'epoca, tirocini in azienda e attestato

Aperte le iscrizioni al corso per diventare meccanici specializzati. Ha una durata biennale ed è gratuito poiché finanziato dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Umbria

Hai tra i 16 e i 18 anni e sei appassionato di auto? Ecco il corso (gratuito) che insegna a riparare i veicoli a motore (meccanico), ma con un ulteriore specializzazione: quella del restauro di auto e moto d'epoca che vede sempre più appassionati ed amatori. Il coso si terra all'autofficina Pannacci ed è promossa da Master School 2000, riservato ai ragazzi dai 16 ai 18 anni.  Il corso realizzato in collaborazione con l'autofficina Pannacci e la carrozzeria Santilli è di durata biennale, a partire dal 2019 e include, in ciascuna delle due annualità, una parte di formazione in aula (laboratorio) e una parte di tirocinio in azienda, che permette ai partecipanti di approcciarsi in modo diretto e concreto al mondo del lavoro.

Il superamento dell’esame finale previsto al termine del percorso consente ai partecipanti di acquisire un attestato di qualifica professionale legalmente riconosciuto su tutto il territorio nazionale. L’iscrizione al corso è aperta fino al 20 gennaio e la frequenza sono per i ragazzi interamente gratuite, poiché il percorso è finanziato dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Umbria.

Alla cerimonia dell'Open Day che si è tenuta ierisi sono presentati i docenti che seguiranno i ragazzi durante corso: Pasquale Pannacci per la parte riguardante la carrozzeria, Alvaro santilli per la meccanica, Leonardo Montegiove per l'elettronica e Antonello Giugletti per la tappezzeria. Nel corso della presentazione i quattro insegnanti hanno dato una piccola dimostrazione delle proprie capacità ai presenti, mostrando delle auto d'epoca e spiegando alcune peculiarità dei modelli e il modo per intervenire su alcune parti meccaniche. Presente anche il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, che è detto entusiasta dell'iniziativa, vista l'importanza della tematica legata ai giovani e al loro ingresso nel mondo del lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 28 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento