Coronavirus, la 'Lettera del Tempo nuovo' di Cucinelli: "Torneremo alla vita di sempre con naturalezza e con più valori"

L'imprenditore 'umanista' lancia un nuovo messaggio sui social: "Quello stesso pane, che ieri davamo per scontato, ora sarà una sorpresa nuova"

Dopo la lettera “a un amico cinese”, quelle “a una persona umana” e “di primavera” arriva la “Lettera del tempo nuovo”. L'imprenditore 'umanista' Brunello Cucinelli, orgoglio umbro e 're del cachemire', continua a professare il suo ottimismo sui social in tempi difficili come questi dell'emergenza coronavirus, con il contagio ormai diffuso in tutto il mondo e trasformatosi in pandemia e l'Italia in quarantena e 'bloccata' ormai da quasi un mese. Ecco l'ultimo messaggio pubblicato da Cucinelli sul suo profilo Instagram...

**********

"Il sorgere di un nuovo tempo è già iniziato dalle ombre di una notte dolorosa; questo tempo nuovo, stimati amici, io lo vedo come pieno di opportunità favolose, come portatore di linfa nuova, come creatore di idee, tutto intorno ad una rinnovata voglia di vivere. So che ci sarà una nuova crescita economica, so che l'entusiasmo prenderà i nostri cuori.

Coronavirus, 'Lettera di Primavera' di Cucinelli: "Le rondini sono già arrivate”

Ma alla fine saremo diversi; anche noi, come il tempo, saremo in qualche maniera nuovi. Qualcosa di trasformato ci farà vedere le cose e la vita in una dimensione diversa, bellissima, incantata. Quello stesso pane, che ieri davamo per scontato, ora sarà una sorpresa nuova, un ammonimento verso chi il pane non lo ha, e deve averlo. In ogni uomo riconosceremo un altro uomo: il suo nome è fratello.

Qualcosa di cambiato ci mostrerà la famiglia come il germoglio della società. E così l'acqua, i campi di grano, i frutteti, e gli animali che ci nutrono, prenderanno un aspetto nuovo, saranno ripieni di un significato che è quello naturale, giusto, equilibrato, Diverranno quasi sacri. Tale valore è quello del ritmo del Creato, che batte in ognuno dei nostri cuori.

Coronavirus, Cucinelli: "Perché avere paura? A breve torneremo a stringerci le mani e a sorridere"

Cari amici, sono convinto che il tempo nuovo sarà per noi l'occasione affascinante per rimettere insieme un rapporto virtuoso tra umanesimo e tecnologia, tra spirito e armonia, tra profitto e dono. Dobbiamo sapere che dietro ad ogni problema c'è un'opportunità.

Quel gigante umano che fu Michelangelo era solito dire che la vita è una forma d'arte, e come l'arte, per viverla, c'è bisogno del cuore più che delle mani. Quindi vorrei dire che questa è un'occasione che non riguarda un singolo uomo, ma tutti gli uomini del mondo. Mi piacerebbe che i nostri occhi, i nostri cuori, tutto il nostro essere fossero pronti a cogliere il dono universale che ci ha preparato il destino.

Coronavirus, Cucinelli: "Amico cinese, il Creato ci ricompenserà..."

Sono affascinato da Confucio quando dice: 'Colui che non prevede le cose lontane si espone ad infelicità ravvicinate'. Quando verrà la fine dell'eclisse, e il sole tornerà a colorare la vita, allora il nostro cuore sarà colmo di gioia: però quello sarà il momento della prudenza somma.

Se sapremo segnare il passo, se continueremo per un poco a rispettare le regole sperimentate dei frangenti dolorosi, se ci concentreremo sul linguaggio del Creato, torneremo alla vita di sempre con naturalezza e con qualche valore in più, attratti dal fascino di tutto quello che nel mondo è degno di essere chiamato 'umano' ”.

Lettera del tempo nuovo A Letter for the New Time

Un post condiviso da Brunello Cucinelli (@brunellocucinelli) in data:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Carlo Acutis, a dieci giorni dalla beatificazione aperta la tomba ad Assisi

  • Super vincita in Umbria, con un biglietto da 5 euro porta a casa 500mila euro

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento