menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fase 2, a Deruta si 'allarga' il mercato settimanale: ok a vendita di semi, piante, fiori e fertilizzanti

Un'ordinanza comunale concede l'autorizzazione agli ambulanti specializzati nel rispetto delle norme anti-contagio contenute nel Dpcm del 26 aprile

Da oggi (12 maggio) il mercato settimanale del martedì a Deruta si 'allarga'. Un'ordinanza comunale firmata dal sindaco Michele Toniaccini concede infatti l'autorizzazione agli ambulanti per la vendita di semi, piante e fiori ornamentali e piante in vaso. Banchi che nel mercato che si svolge ogni martedì in via Borgo Garibaldi, vanno così ad aggiungersi a quelli del settore alimentare ma che dovranno a loro volta rispettare le norme anti-contagio contenute nel Dpcm del 26 aprile.

Mascherine a 0,50 euro quasi introvabili, il sindaco di Deruta ne regala 10mila ai cittadini

Obbligatori così l'utilizzo di mascherine e guanti (e di cestini per gettarli) per i clienti e il mantenimento della distanza interpersonale con il divieto di assembramenti, mentre agli esercenti si chiede di creare dispositivi che facciano in modo di non avere più di due clienti di fronte al banco e a con un metro di distanza.  cestini appositi per gettare i guanti. L'accesso al mercato è consentito anche ai cosiddetti 'spuntisti', che potranno operare nei posteggi in caso di assenza di uno o più soggetti titolari di posteggio fisso, purché vendano merci rientranti nelle categorie consentite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento