Coronavirus, prestiti alle imprese: online il modulo per la garanzia dello Stato fino a 25mila euro

C'è il via libera della Commissione Ue: Mise, Mcc e Abi al lavoro per accelerare tutte le procedure

"Una potenza di fuoco, con 400 miliardi destinati alle imprese". Così il premier Giuseppe Conte aveva presentato lo scorso 6 marzo il 'Decreto Liquidità' appena approvato dal Governo e oggi, a poco più di una settimana, la Commissione Ue ha dato la sua autorizzazione ad adottare gli aiuti di stato previsti dall'esecutivo ("Fino a 25mila euro di prestito con la garanzia al 100% dello Stato" aveva spiegato Stefano Patuanelli, ministro dello Sviluppo Economico).

Coronavirus, quali negozi riaprono? Misure igieniche più stringenti per la spesa

"Il MiSE e Mediocredito Centrale, gestore del Fondo di Garanzia, stanno inoltre lavorando insieme all’Associazione bancaria italiana e ai principali istituti di credito - spiega una nota del Ministero dello Sviluppo economico - per rendere attivi e disponibili, in tempi brevi, tutti i sistemi informatici e la modulistica necessaria alla richiesta di garanzia per i beneficiari delle misure, che si prevedono numerosi". 

Gli umbri attendono il bonus da 600 euro: la data dell'invio promessa dall'Inps

E sul sito 'fondidigaranzia.it' è "già disponibile il modulo per la richiesta di garanzia fino a 25mila euro, che il beneficiario dovrà compilare e inviare per mail (anche non certificata) alla banca o al confidi al quale si rivolgerà per richiedere il finanziamento. Allo stesso tempo si sta lavorando per accelerare le istruttorie bancarie con l’obiettivo di ridurre a pochissimi giorni il tempo di attesa tra la richiesta di finanziamento e l’accredito delle somme richieste sul proprio conto corrente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento