rotate-mobile
Economia Corciano

Un nuovo polo del lusso per l'abbigliamento, acquisita Umbria Verde: "benefici economici per il territorio"

Gruppo Pattern è azienda leader nella progettazione, ingegneria e produzione di capi sfilata per i più importanti brand del fashion luxury internazionale

La Società Manifattura Tessile punto di riferimento internazionale nello Sviluppo e Produzione di Maglieria di Lusso del Gruppo Pattern, ha comunicato la sottoscrizione di un accordo d’investimento vincolante per l’acquisto del 100% di Umbria Verde Mattioli S.r.l (UVM), società umbra specializzata in produzione, lavorazione e commercializzazione di maglieria di lusso.

Una vendita che non andrà a discapito del territorio, anzi ci sarà un potenziamento con nuove assunioni come riadito da Simone e Leonardo Mattioli, soci fondatori di Umbria Verde Mattioli S.r.l (UVM), aggiungono “Siamo entusiasti di intraprendere questa nuova avventura eci riempie di orgoglio la consapevolezza che Umbria Verde, insieme a S.M.T. e al gruppo Pattern, contribuisca a creare un polo leader internazionale nella progettazione e produzione di maglieria di alta gamma. Fin dalla fondazione di Umbria Verde, nel lontano 1959, ciò che ci ha guidati, è stata l’alta qualità del prodotto e del servizio offerto ai clienti, principi assolutamente condivisi con i nostri nuovi partners. Questa operazione è importantissima anche per il nostro territorio, al quale rimarremo legati, che ne beneficerà sia a livello occupazionale che a livello economico.” 

Grande soddisfazione oe Stefano Casini, CEO di S.M.T: “ Sono molto felice dell’ingresso di Umbria Verde in Pattern Group. Il polo della maglieria, creato da S.M.T., si arricchisce di un’altra perla della manifattura italiana. Simone e Leonardo Mattioli sono per me persone speciali che, per valori, ideali, spirito imprenditoriale, competenze tecniche e grande senso della nostra missione, rappresentano un arricchimento e un completamento di tutto quello che è stato fatto sino ad oggi. Daranno, infatti, un ulteriore contributo alla crescita del nostro progetto industriale sinonimo di eccellenza nel saper fare maglieria.” Con quest’acquisizione, si crea nella maglieria una “one supply chain” tra le maggiori a livello internazionale nel segmento Lusso , fortemente orientata su 3 direttive: la capacità di progettazione ed innovazione in 4 siti assolutamente complementari; la creazione di un'unica piattaforma industriale interna certificata secondo i principi ESG; l'implementazione di innovazioni tecnologiche sul prodotto e sui semilavorati in una categoria di prodotti come la maglieria in fortissima evoluzione nei prossimi anni. 

UMBRIA VERDE MATTIOLI S.R.L.
Il maglificio Umbria Verde Mattioli produce maglieria di alta gamma fin dal 1959. La specializzazione nella maglieria sottile e super sottile, associata alla ricerca della qualità più assoluta, è divenuta negli anni il marchio di fabbrica, portando UVM ad essere leader in Italia in questo settore. UVM mette a disposizione dei clienti tutta l’esperienza nell'utilizzo delle fibre più nobili e delle lavorazioni più esclusive, per dare un’anima al loro istinto creativo. La continua ricerca stimolata dai clienti di tutto il mondo permette di trovare delle soluzioni uniche, che possono poi essere anche brevettate o date in utilizzo esclusivo ai clienti stessi, in modo da ottenere dei capi assolutamente originali e personalizzati.,UVM S.r.l. ha chiuso l'esercizio 2023 con valore di produzione circa 17,8 milioni di euro. 

Gruppo Pattern  è azienda leader nella progettazione, ingegneria e produzione di capi sfilata per i più importanti brand del fashion luxury internazionale. La società, fondata nel 2000 da Franco Martorella e Fulvio Botto, ha visto l’ingresso nel 2012 del CEO Luca Sburlati e ha avviato nel 2017 un processo di crescita strutturato concluso nel 2022 con la creazione del Polo Italiano della Progettazione del Lusso. A seguito della quotazione sul mercato Euronext Growth Milan di Borsa Italiana nel 2019 infatti, Pattern ha continuato la forte crescita per linee esterne con l’acquisizione di 10 aziende, leader ciascuna nella Progettazione e Produzione nel settore del fashion luxury. Il Gruppo Pattern è ad oggi quindi presente con 12 aziende (13 sedi) in 7 regioni del territorio italiano ed è posizionato sulle principali categorie merceologiche del lusso (linee uomo e donna, abbigliamento e accessori, tessuto fermo, maglieria e pelletteria) partendo dalla fase di Ricerca e Progettazione sino alla Produzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo polo del lusso per l'abbigliamento, acquisita Umbria Verde: "benefici economici per il territorio"

PerugiaToday è in caricamento