Un'annata 2013 da incorniciare per il vino umbro: la promessa di 4mila produttori

Nonostante i temporali estivi (troppi) la produzione di vino dell'Umbria sarà di grande qualità e anche la quantità è alta (importante per tenere sotto controllo il prezzo). Le analisi portano la firma del colosso delle cooperative riunite dell'Umbria

Se vale per loro (le cooperative), certamente varrà anche per tutti gli altri imprenditori dell'Umbria che sono portatori di un prodotto, in alcuni casi, certamente superiore e testimonial dell'agricoltura regionale nel mondo. Il prodotto in questione è di quelli che non si dimenticano: ovvero il vino. Secondo i vertici di Cantine Cooperative Umbre il 2013 è già una buona annata sia in quantità che in qualità. Ne sicurissimo Tommaso Petroni, Presidente di Fedagri-Confcooperative, l’associazione cui aderiscono 9 delle 11 cantine cooperative operanti nella nostra regione, che raccolgono le uve di 4.000 aziende agricole umbre operanti in tutte le aree di produzione DOP e IGP dell’Umbria.

“L’andamento delle stagioni – spiega Petroni - ha determinato un ritardo di circa 10 giorni nella maturazione delle uve. I piovosi mesi di maggio e giugno hanno reso vani, o addirittura non consentito, alcuni trattamenti in vigna per la difesa delle uve da parassiti e muffe, ma laddove si è riusciti a preservare le vigne, i caldi mesi di luglio e agosto hanno concorso a delineare una vendemmia estremamente interessante dal punto di vista qualitativo”. I dati resi noti recentemente nell’ambito del “progetto vino” promosso dalla Regione dell’Umbria evidenziano un trend dell’export del vino made in Italy in crescita costante dopo qualche anno di crisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Schianto tra una moto e una bicicletta: ciclista muore in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento