rotate-mobile
Economia Città di Castello

Rifiuti, la partecipata Sogepu chiude il bilancio 2023 in attivo: i dati. "Al lavoro per migliorare il servizio"

L'azienda pubblica impiega circa 170 lavoratori e ha un valore medio di produzione nell’ultimo triennio di circa 20 milioni di euro

L’assemblea dei soci di Sogepu ha approvato all’unanimità il bilancio consuntivo relativo all’esercizio finanziario 2023, che si è chiuso con un fatturato di 22 milioni 313.000 euro, in aumento di 1 milione 457.000 euro rispetto al 2022 (più 7 per cento), e con un utile di 148.422 euro. Nella riunione i sindaci e gli amministratori dei comuni dell’Altotevere hanno preso atto dei positivi risultati gestionali dell’azienda e hanno sottolineato l’apprezzamento per l’operato del nuovo consiglio di amministrazione.

Nel ringraziare i rappresentanti istituzionali presenti per la vicinanza e il sostegno, il presidente Vittorio Betti ha espresso insieme ai consiglieri Marta Minciotti e Nicola Falcini la soddisfazione per gli obiettivi raggiunti nel primo anno alla guida della società. Il consiglio di amministrazione di Sogepu continuerà a lavorare per ottimizzare la funzionalità dei servizi e migliorare ulteriormente l’efficacia della gestione dei rifiuti, nel contesto di un impegno rivolto alla valorizzazione e alla tutela del patrimonio professionale e umano rappresentato dal personale dipendente dell’azienda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, la partecipata Sogepu chiude il bilancio 2023 in attivo: i dati. "Al lavoro per migliorare il servizio"

PerugiaToday è in caricamento