Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

L'Umbria che sa lavorare, l'azienda di trasporto migliore d'Italia nel 2018...è di Città di Castello

Ci sono aziende umbre che lavorano, sudano, innovano e riescono a togliersi grandi soddifazioni nazionali senza mai chiedere niente, senza mai lamentarsi. Un esempio, tra i tanti, l'azienda guidata da Paolo Emidi, la Emidi Viaggi di Città di Castello, che ha vinto la competizione annuale indetta da Palletways Italia per premiare le 4 aziende di autotrasporti che si sono distinte per la qualità dei servizi offerti ai clienti del network. La società leader in Italia nel trasporto di merce pallettizzata ha assegnato all'azienda umbra il Premio “Concessionario dell’Anno 2018” in una kermesse che si è svolta a Bologna. 
 
Consegnando il riconoscimento al titolare Paolo Emidi e alla Regional Manager Claudia Lucca, il Presidente di Palletways Italia, Albino Quaglia, ha dichiarato: “Il potenziale di crescita di Palletways risiede nell’efficienza di aziende come la Emidi. Grazie all'impegno speso per garantire ai propri clienti standard di qualità elevati in tutte le fasi della spedizione, ha contribuito a migliorare ulteriormente la performance del nostro network”.

L'azienda guidata da Paolo Emidi è una realtà con una lunga tradizione sul territorio. Fondata oltre 50 anni fa, oggi dispone di un vasto parco mezzi tra trattori stradali, semirimorchi, motrici e furgoni. Offre ai propri Clienti un’ampia gamma di soluzioni: tra cui sevizi logistici relativi alla distribuzione delle merci, depositi per materie prime e prodotti finiti, consegne dedicate a carico completo e groupage, trazioni nazionali ed internazionali. “Siamo fieri del nostro lavoro e della squadra di cui facciamo parte: questo premio ci incoraggia a impegnarci per crescere sempre di più insieme a Palletways”, ha commentato Paolo Emidi. Ecco l'Umbria che lavora e vince le sfide del mercato globalizzato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Umbria che sa lavorare, l'azienda di trasporto migliore d'Italia nel 2018...è di Città di Castello

PerugiaToday è in caricamento