menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia in finale anche per la Capitale Europea dei Giovani: sfida con Newcastle

La scelta definitiva è prevista entro la fine dell'anno quando si saprà anche il risultato finale della corsa per la Capitale Europea della Cultura. Tutte le altre città rivali

Dopo l'ingresso nella finalissima per diventare Capitale Europea della Cultura nel 2019 - con risvolti per il turismo e l'economia notevoli - arriva un'altra finale speciale per l'immagine di Perugia: l'ingresso nella short list delle candidate a capitale europea dei giovani nel 2017. A selezionarla una giuria indipendente della quale fanno parte 120 associazioni, rappresentanti di forum giovanili, dei 47 Paesi che compongono il Consiglio d'Europa. In finale c'è anche Cascais (Portogallo), Galway (Irlanda), Newcastle (Gran Bretagna) e Varna (Bulgaria). La scelta definitiva è prevista entro la fine dell'anno quando si saprà anche il risultato finale della corsa per la Capitale Europea della Cultura.

I COMMENTI - Grande soddisfazione è stata espressa dall'associazione Omphalos che , con il suo Gruppo Giovani, è stata sin dall'inizio in prima fila nella promozione di questo percorso verso il 2017, credendo fermamente nel valore della collaborazione tra realtà differenti. Sono infatti oltre 50 le associazioni perugine e umbre che hanno sottoscritto il patto di coalizione per supportare la candidatura e per la costituzione del primo Forum Regionale dei Giovani.

"Vogliamo fare di Perugia una città davvero libera per tutte e tutti – commenta Lorenzo Ermenegildi, responsabile del Gruppo Giovani Omphalos – uno spazio di condivisione e crescita culturale per le nuove generazioni nel segno dei diritti, dell'integrazione e della partecipazione sociale". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento