menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brunello Cucinelli cresce ancora, in sei mesi guadagni per quasi 270 milioni di euro

Il re del cachemire non conosce crisi: aumentano le vendite e tutti i ricavi

Non conosce la parola crisi. E cresce ancora. Il Consiglio di Amministrazione di Brunello Cucinelli S.p.A ha esaminato in data odierna i ricavi netti consolidati preliminari di vendita del primo semestre 2018. Numeri da capogiro. I ricavi netti al 30 giugno 2018, spiegano dall'azienda di Solomeo, "raggiungono i 269,5 milioni di euro, incrementando del +9,0% a cambi correnti (+11,9% a cambi costanti) rispetto ai 247,22 milioni di euro al 30 giugno 2017. Tutte le aree geografiche di riferimento e tutti i canali distributivi riportano fatturati in crescita". 

Qualche esempio. Sul mercato italiano Brunello Cucinelli "registra  fatturato in aumento del +4,9% e pari a 43,8 milioni di Euro rispetto ai 41,8 milioni di euro del primo semestre 2017, con un’incidenza del 16,3% sul totale". Sul mercato europeo, invece, "incremento pari al +12,0% delle vendite, che raggiungono 84,2 milioni di euro rispetto ai 75,2 milioni di euro al 30 giugno 2017, con un peso relativo del 31,3%".  

Segno più ovunque e grandissima soddisfazione per il re del cachemire umbro: “Non possiamo che esprimere grande soddisfazione per i risultati di fatturato di metà anno  - spigega Brunello Cucinelli - e, vista la qualità delle vendite, possiamo immaginare un altro anno dove gli obiettivi di ulteriore crescita garbata, costante ma comunque a doppia cifra, potranno essere colti. La raccolta ordini uomo Primavera Estate 2019 ci sta dando numeri molto importanti, a conferma che vi è nel mondo uomo una grande possibilità per quell’abbigliamento sportivo chic di lusso italiano, dove veniamo identificati. Quindi, percependo un mood amabile sulla nostra impresa, incominciamo ad immaginare un 2019 molto interessante con una bella e auspicata crescita, in linea con gli anni passati”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento