rotate-mobile
Economia Corciano

Brunello Cucinelli, la casa di moda continua a crescere: utile in aumento di oltre il 30%

L'azienda di Solomeo chiude il primo semestre 2023 con 543,9 milioni di euro di ricavi

Ricavi pari a 543,9 milioni di euro, con una crescita del +31,0% a cambi correnti (+30,5% a cambi costanti) rispetto al primo semestre 2022. Utile operativo pari a 87,7 milioni di euro, in crescita del +51,8% rispetto ai 57,8 milioni di euro al 30 giugno 2022, con una marginalità del 16,1% rispetto al 13,9% del 30 giugno 2022. E ancora: utile netto pari a 66,7 milioni di euro, in aumento del +31,9% rispetto a 50,6 milioni di euro al 30 giugno 2022, con una marginalità del 12,3% in linea con il 12,2% al 30 giugno 2022. Sono i numeri della Brunello Cucinelli di Solomeo, il cui consiglio di amministrazione ha approvato la relazione finanziaria semestrale del 2023 nella quale si evidenziano anche investimenti pari a 34,9 milioni (36,61 milioni al 30 giugno 2022); un indebitamento finanziario netto caratteristico pari a 38,6 milioni (63,8 milioni di euro al 30 giugno 2022). Le proiezioni in relazione all’andamento delle vendite portano a ipotizzare per il 2023 un fatturato in crescita nell’intorno del +19%.

“Il primo semestre di questo 2023 si è concluso con dei risultati ottimi sia in termini di fatturato che di utili – commenta Brunello Cucinelli, presidente esecutivo e direttore creativo della casa di moda - A livello mondiale crediamo sia forte la richiesta di ready to wear di grande qualità e artigianalità con un’attenzione particolare all’esclusività e alla rarità di questi manufatti. Tutto questo genera grande soddisfazione per il posizionamento del brand nella parte più alta della piramide del lusso. Essendo ormai trascorsi otto mesi di questo interessantissimo anno, visto l’ottimo inizio delle vendite presso le boutique delle collezioni Autunno – Inverno, immaginiamo una piacevole chiusura dell’anno con un fatturato in crescita intorno al +19% e con profitti che potremmo definire entrambi altamente apprezzabili. La raccolta ordini uomo e donna Primavera – Estate 2024 si è praticamente quasi conclusa con degli ottimi risultati e con grande apprezzamento per il gusto e la sobrietà come identificazione vera di quel “lusso silenzioso” molto apprezzato in questo momento storico dell’umanità. Questo ci fa essere molto confidenti nel raggiungere la nostra idea di crescita che è rappresentata intorno al +10% per il prossimo anno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brunello Cucinelli, la casa di moda continua a crescere: utile in aumento di oltre il 30%

PerugiaToday è in caricamento