menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce l'associazione “I borghi più belli d'Italia in Umbria”: ecco i Comuni che ne faranno parte

L’esperienza è la seconda in Italia dopo il recentissimo precedente delle Marche, relativo al dicembre 2015

L’Associazione “I borghi più belli d'Italia in Umbria” sta per diventare realtà. I 13 comuni umbri che hanno ottenuto la certificazione di “Borghi più Belli d’Italia”, sigleranno l’atto costitutivo della nuova unione il prossimo 13 febbraio. Le finalità verranno illustrate dai soci fondatori, ovvero i sindaci e i vice sindaci dei comuni di: Acquasparta, Castiglione del Lago, Citerna, Deruta, Giove, Lugnano in Teverina, Massa Martana, Montefalco, Montone, Spello, Torgiano, Trevi e Vallo di Nera.

Interverranno, inoltre, durante la conferenza stampa di presentazione, il Presidente nazionale dei Borghi più Belli d’Italia Fiorello Primi e il coordinatore umbro Antonio Luna. Nelle scorse settimane ognuno dei 13 comuni indicati ha approvato, con delibera, lo statuto nei rispettivi Consigli comunali. L’esperienza è la seconda in Italia dopo il recentissimo precedente delle Marche, relativo al dicembre 2015. Non a caso l’Umbria è la prima regione per “borghi più belli d’Italia” con 24 sui 250 nazionali e il suo nucleo rappresenta inoltre il 26%  dei 92 comuni umbri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento