Turismo, bando di gara per le terme del Centino

La commissione di controllo e garanzia si è riunita per trattare lo schema dell'intesa tra la Provincia e il comune di Nocera Umbra per le proprietà delle termi del Centino

Venerdì mattina si è riunita la commissione di Controllo e garanzia della Provincia con il presidente Giampiero Panfili, per discutere dell’approvazione dello schema del protocollo d’intesa tra al Provincia di Perugia e il Comune di Nocera Umbra per la definizione delle nuove quote di proprietà su terreni e strutture delle terme del Centino.

Nella sua relazione l’assessore provinciale al Patrimonio, Piero Mignini ha spiegato che, a seguito di incontri istituzionali: "Si è deciso con il Comune di Nocera ad attivare un percorso finalizzato alla realizzazione dello stabilimento termale da ubicarsi nel complesso Terme del Centino anche attraverso la richiesta della maggioranza azionaria, per poter gestire meglio la complessa operazione.

Abbiamo poi provveduto – ha spiegato l’assessore – ad avviare una gara ad evidenza pubblica per la ricerca sul mercato di operatori economici disponibili ad effettuare la realizzazione dell’investimento per lo stabilimento termale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mignini ha precisato che la acque termali sono di ottima qualità e che la Provincia ha istituito il bando per poter scegliere i progetti migliori, quelli che permetteranno di poter valorizzare al meglio un intero complesso di valore, che purtroppo ha subito danni notevolissimi in seguito al terremoto e che ancora deve essere adeguatamente rivitalizzato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento