menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bando per la prima casa, il 2017 è l'anno giusto per giovani e single: in 3 anni acquistati 200 alloggi

Il 2017 porterà in dote un nuovo bando per il contributo dell'acquisto della prima casa per le giovani coppie, famiglie monoparentali (genitore più figli) e single

Il 2017 porterà in dote un nuovo bando per il contributo dell'acquisto della prima casa per le giovani coppie, famiglie monoparentali (genitore più figli) e single. Dopo il blocco dei 2016, la Regione ha individuato 800mila euro di contributo per il nuovo sostegno a quelle persone che altrimenti non avrebbero l'opportunità di attingere da un tradizionale mutuo bancario. 

“Con la delibera n. 822 del 18 luglio 2016 – ha spiegato l’assessore regionale Chianella - sono stati approvati i criteri per l’emanazione di un bando per l’erogazione di contributi pubblici finalizzati a sostenere l’acquisto della prima casa a favore di giovani coppie, nuclei familiari composti da una sola persona e monoparentali, composti cioè da un solo genitore e dai figli, minorenni o maggiorenni disabili".

Un aiuto alle famiglie dell'Umbria in difficoltà: arrivano contributi per pagare bollette e affitto

Complessivamente per i bandi emanati nel 2014 e 2015 sono pervenute 388 domande, di cui 255 ammesse in graduatoria definitiva, le domande finanziate sono state 206, 49 le rinunce o esclusioni, il totale dei contributi erogati è stato di oltre 5 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento