L'azienda umbra che batte la crisi, crescita record nel 2018: 63 milioni di fatturato in sei mesi

Si conferma il trend positivo anche nel 2018 per Pietro Coricelli, l’azienda olearia di Spoleto con quasi 80 anni di storia nella produzione e commercializzazione di olio extra vergine di oliva

Si conferma il trend positivo anche nel 2018 per Pietro Coricelli, l’azienda olearia di Spoleto con quasi 80 anni di storia nella produzione e commercializzazione di olio extra vergine di oliva. Dopo aver chiuso il 2017 con un fatturato globale di 110 milioni di euro, il Gruppo Coricelli, costituto dai brand Pietro Coricelli e Olio Cirio, acquisito nel 2009, continua a crescere in Italia anche nel primo semestre 2018, chiudendo con performance record: +20% a volume e +18% a valore YoY (fatturato globale di circa 63 milioni di euro). Questo anche grazie al grande rilancio sul mercato Italia con una crescita in termini di volume del 70% ed una quota di mercato che oscilla intorno al 5%.

Un incremento dovuto agli investimenti nella rete di vendita, all’ampliamento dei canali tradizionali di vendita in gdo e all’introduzione nel portfolio di prodotti della linea Ethnos, oli “speciali” dedicati ai palati gourmand e a chi ricerca prodotti di nicchia con elevate proprietà nutrizionali che nel primo semestre hanno segnato un fatturato in crescita del 50% rispetto allo stesso periodo nel 2017. La linea Ethnos comprende Chia, Cocco, Argan, Avocado, Sesamo, Noce, Zucca, Canapa, Lino. Oli certificati Vegan OK, biologici e di sola spremitura, scelti dalle maggiori catene distributive italiane come Coop, Conad ma anche da Pam e Auchan.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento