Lunedì, 17 Maggio 2021
Economia

Auto elettriche, arrivano le colonnine di ricarica: prime 310 nel 2013

Perugia sarà una delle prime città italiane che sarà dotata di colonnine per la ricarica di auto elettriche. Il capoluogo umbro è stato scelto dall'Antitrust per l'energia elettrica insieme ad altre 4 città

Auto elettrica

Il capoluogo dell'Umbria, Perugia sarà tra le prime città italiane a dotarsi di colonnine di ricarica pubblica rapida per le auto elettriche, secondo il progetto del Comune con Enel, Università e la società SiEnergia.

L'ambizioso disegno è uno dei cinque finanziati a livello nazionale dall'Autorità per l'energia elettrica e il gas. ''Di questa opportunità potranno giovarsi anche le vetture del progetto car sharing, di ormai prossima introduzione"; ha affermato l'assessore comunale Lorena Pesaresi.

Secondo quanto rende noto Palazzo dei Priori, tra gli elementi da realizzare c'è sicuramente il modello distributore, il modello service provider in esclusiva ed il modello service provider in concorrenza. Per il modello distributore è stato selezionato il progetto di Enel Distribuzione-Hera per 310 colonnine, operative entro il 2013 in diverse città, tra cui Perugia.

Nel modello distributore, le colonnine vengono installate e gestite dall'impresa distributrice nella propria area di concessione. Le agevolazioni assegnate a questi cinque progetti-pilota prevedono un contributo fino a tutto il 2015 per ogni singolo punto di ricarica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto elettriche, arrivano le colonnine di ricarica: prime 310 nel 2013

PerugiaToday è in caricamento