Domenica, 14 Luglio 2024
Economia

Aiuti alle imprese dell'Umbria per uscire dalla crisi post covid, finanziamenti a tasso fisso

Dotazione da 2 milioni di euro per prestiti a tasso fisso a micro e piccole imprese

Aiuti alle imprese dell'Umbria per uscire dalla crisi post coronavirus. La Regione Umbria pubblica sul bollettino ufficiale l'avviso pubblico per il fondo Double. Il fondo, spiega una nota, ha una dotazione di 2 milioni di euro ed è destinato alla concessione di finanziamenti a tasso fisso, pari allo 0,5% oppure pari allo 0,1% nel caso di accesso alla garanzia del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese (legge numero 662/96), alle micro e piccole imprese.

Ecco cos'è e come funziona il fondo. 

Il fondo Double è stato istituito dalla Regione Umbria in considerazione delle rilevanti difficoltà di ordine economico e finanziario provocate all’intero tessuto produttivo regionale dall’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 e sarà gestito da Rti UmbriaInnova.
I finanziamenti pubblici saranno erogati contestualmente a finanziamenti privati per uguale importo di 2 milioni di euro da parte di UNI.CO. Società Cooperativa e FIN.PROMO.TER S.C.P.A.

La partecipazione dei privati permetterà, quindi, di aumentare le risorse a disposizione dello strumento. Le imprese potranno richiedere finanziamenti per un importo compreso tra 25.000 e 50.000 euro.

Le domande potranno essere presentate sul portale di UmbriaInnova (www.umbriainnova.it) a partire da venerdì 11 marzo fino ad esaurimento del plafond totale di 4 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiuti alle imprese dell'Umbria per uscire dalla crisi post covid, finanziamenti a tasso fisso
PerugiaToday è in caricamento