menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

C'è la firma! Sconti e agevolazioni agli studenti nei negozi perugini

Un ulteriore tassello di quel complesso mosaico, voluto dal Rettore Franco Moriconi, per fare dell’Ateneo di Perugia un’Università di eccellenza per la didattica, la ricerca e per i servizi agli studenti

Firmata a Palazzo Murena la convenzione che prevede agevolazioni e sconti per gli studenti universitari negli esercizi commerciali del centro storico e di tutta la città di Perugia. Un ulteriore tassello di quel complesso mosaico, voluto dal Rettore Franco Moriconi, per fare dell’Ateneo di Perugia un’Università di eccellenza per la didattica, la ricerca e per i servizi agli studenti.

“Ci stiamo muovendo per arrivare a risultati concreti – ha detto il Rettore Moriconi -. Quella di oggi è una tappa importante perché vuole offrire ai nostri studenti condizioni di vita più agevoli e vicine a quelle del loro ambiente familiare. Il fatto che le associazioni dei commercianti si siano mobilitate per venirci incontro ci dà un ulteriore segnale di incoraggiamento.  Il prossimo obiettivo, nel centro storico di Perugia, è quello di moltiplicare aule-studio aperte sino a tarda sera".

"Chiediamo al riguardo - ha continuato Moriconi -  la collaborazione dell’amministrazione comunale che metta a disposizione locali disponibili e accoglienti; noi pensiamo, per esempio, alla ‘Loggia dei Lanari’. Vogliamo arrivare inoltre, prima possibile, a pubblicare una guida dei servizi, in cui i giovani possano trovare tutte le informazioni necessarie su trasporti, alloggi, ristorazione e, anche attraverso questo strumento, avere validi motivi per scegliere l’Università di Perugia, per qualità dei servizi, accoglienza ed eccellenza didattica, preferendola ad altri atenei. A questo proposito voglio ricordare che molti dei risultati sono stati raggiunti grazie al lavoro del prof. Federico Rossi, delegato ai servizi per gli studenti". 

Già in estate era stata garantita, già in estate, l’assistenza sanitaria gratuita per i fuori sede (40 medici convenzionati a Perugia e altrettanti a Terni). Il prossimo novembre, ha annunciato Moriconi, ci sono due importanti appuntamenti. In primo luogo l’arrivo dei rappresentanti dei distretti scolastici di otto regioni italiane che incontreranno a Perugia docenti e responsabili dei corsi universitari. Inoltre, tra il 24 e il 28 novembre, una commissione di professori di altri atenei verrà a Perugia per valutare la qualità dei corsi di laurea attivati nell’Ateneo. “Ho voluto l’anticipazione della valutazione Anvur – ha dichiarato il Rettore – anche per avere proposte e suggerimenti al fine di migliorare i nostri corsi di laurea”.
 
Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio, ha manifestato tutto il suo apprezzamento per la collaborazione attivata con questa convenzione, auspicando che si possa continuare ad operare in sinergia tra i soggetti protagonisti dell’economia locale e l’Università, che è il principale motore delle attività culturali, di alta formazione e di ricerca. “L’Ateneo – ha detto – è un’istituzione essenziale, oggi più che mai, per aiutare Perugia e l’Umbria nella costruzione di un futuro migliore”. Quanto ai collegamenti aerei con altre regioni, sollecitati dal Rettore, Mencaroni ha annunciato la possibilità di migliorare i collegamenti dell’aeroporto  perugino con una delle due regioni del Sud legate all’Ateneo, Calabria e Puglia. “Sarà possibile – ha concluso il presidente della Camera di Commercio – attivare uno solo dei due collegamenti: la tratta Perugia-Lamezia oppure quella di Perugia-Brindisi.
 
La convenzione è stata sottoscritta oltre che dal Rettore Moriconi e dal Presidente Mencaroni, anche da Marco Bindocci, presidente Confesercenti Perugia, e da Sergio Mercuri, presidente rispettivamente di Confcommercio Perugia - territorio e del Consorzio “Perugia in Centro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento