menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto dell'Umbria, non è tutto perduto con Ryanair: "Le trattative vanno avanti"

La multinazionale aveva annunciato i nuovi voli 2017 e per Perugia non c'erano novità. Ma la Sase spiega che non è nulla perduto, anzi...

I rapporti tra Sase - la società che gestisce l'aeroporto - e la multinazionale dei voli low cost Ryanair non sono interrotti anche se nell'ultimo annuncio ufficiale sulle nuove rotte in Italia a partire dalla stagione Summer 2017, non ci sono nuovi voli per e da Perugia. Ma dall'aeroporto dell'Umbria - dopo una serie di articoli "preoccupati" sul futuro dello scalo umbro - hanno fatto notare che quella di Ryanair è soltanto una parte della nuova offerta. "Intratteniamo da anni con il vettore irlandese trattative utili al potenziamento e sviluppo di voli “low cost” sullo scalo regionale umbro.

Ne è conferma la già avvenuta definizione del nuovo collegamento invernale PERUGIA-CATANIA (trisettimanale), rotta confermata anche per la prossima estate. Altre concrete trattative sono già al momento sul tavolo e SASE è fortemente impegnata per l’ottenimento di nuovi voli, specie dai mercati turistici incoming di riferimento per la nostra Regione". Le trattative vanno avanti anche se non ci sono certezze e ipotesi di destinazione. Tutto è ancora possibile. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento