menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano aeroporti, il 'San Francesco' diventa d'interesse nazionale

Sono buone le notizie che arrivano da Roma e dalla riorganizzazione del piano nazionale per gli aeroporti, decisione presa martedì nel corso del summit tra cinque regioni, ministero dei Trasporti ed Enac

Sono ottime le notizie che arrivano per l'aeroporto internazionale dell'Umbria, si parla infatti per lo scalo perugino di un ritorno tra gli aeroporti di prima fascia. La notizia è stata riportata questa mattina da 'Il Giornale dell’Umbria' e parla di un aggiornamento del piano nazionale degli aeroporti che farebbe rientrare il 'San Francesco d'Assisi' nella categoria d'interesse nazionale, un passo indietro rispetto alla decisione di alcuni mesi fa presa dall'ex ministro Passera.

Per l'ufficialità manca solo l'ultimo passaggio con il ministro Maurizio Lupi, dopo che ieri si è arrivati a questa conclusione al termine dell'ultima riunione tecnica della cabina di regia composta da cinque regioni, tra cui anche l'Umbria con l'assessore regionale ai Trasporti, Silvano Rometti. La regione infatti non si è mai arresa di fronte alla decisione del vecchio ministro presentando un corposo dossier. Tre sono i fattori che hanno determinato questa virata, le ottime infrastrutture di collegamento all'aeroporto, ferrovie e autostrada; il fatto di essere l'unico scalo regionale, e i dati riguardo i passeggeri tutti in costante crescita negli ultimi tre anni (230 mila quelli previsti nel 2013 contro i 201 mila del 2012 e i 180 mila dell’anno precedente).

L'importanza di rientrare nella prima fascia permetterà allo sacalo umbro di crescere ancora di più, ponendosi come vero e proprio trampolino per la crescita del territorio umbro, l'aeroporto infatti riceverà sostegno diretto dallo Stato per il suo sviluppo e il suo potenziamento. La Regione, poi, intende portare a casa il risultato pieno e nella riunione prevista per domani, chiederà impegni concreti al Ministero per il miglioramento del San Francesco d'Assisi e certezze per il futuro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento