menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia e Assisi firmano nuovo patto per il turismo, per l'aeroporto e l'ambiente

La Giunta di Perugia ratificato il nuovo protocollo d'intesa per la collaborazione con la città di Assisi. Un patto importante per l'immagine del territorio in chiave cultura, ambiente e turismo

Perugia e Assisi rilanciano l'alleanza per far conoscere in tutto il mondo l'Umbria e per costruire un pacchetto turistico, culturale e ambientale in grado di attirare un numero sempre più crescente di turisti. E' questo il senso principale del protocollo di collaborazione tra il capoluogo e la città del Poverello.

I sindaci Claudio Ricci - tra poco lascerà la fascia tricolore per guidare l'opposizione in consiglio regionale - e Andrea Romizi hanno messo al centro del patto anche nuove strategie commerciali e di sostegno per l'aeroporto dell'Umbria, considerata la nuova porta per approdare in Umbria e per favorire gli scambi commerciali. Su questo aspetto le due amministrazioni, insieme con la Sase e la Regione, apriranno un confronto per capire come dare il giusto contributo per far crescere sempre di più l'aeroporto umbro.

Uno dei registi dell'accordo è il vice-sindaco perugino Barelli che ha individuato sette obiettivi oltre quello turistico-commerciale: dare valore, evidenziandone il messaggio etico-culturale, alla marcia della pace che deve rilanciare nuovi appelli all’umanità per un mondo di pace e di giustizia; favorire attività comuni sui temi ambientali e culturali, in modo che la questione ambientale diventi culturale e che lo sviluppo sostenibile avvenga in un quadro complessivo; sostenere con adeguate politiche di sviluppo l’aeroporto San Francesco d’Assisi; promuovere buone pratiche per progettare forme condivise di “Smart City”, al fine di creare strumenti di confronto tra cittadini ed amministrazioni onde migliorare la qualità della vita. E ancora: istituire una serie d’iniziative comuni da concordare per arricchire i rapporti e gli scambi tra le due comunità; iniziative comuni con le rispettive città gemellate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento