rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022

Gelato alla vaniglia fatto in casa in poche mosse e senza gelatiera

  • Categoria

    Dessert
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    10 minuti + 6 ore in freezer

500 ml di panna fresca

400 gr di latte condensato

1 cucchiaino di essenza di vaniglia (o i semini di un baccello)

2 cucchiai di Rum (limoncello o altro liquore)

Strumenti utili

Sbattitore o planetaria

Procedimento

Per preparare il vostro gelato senza gelatiera innanzitutto versate la panna ben fredda di frigorifero in una ciotola e montatela a neve utilizzando le fruste di uno sbattitore elettrico o di una planetaria. Aggiungete poi il latte condensato un po' alla volta e mescolate delicatamente con una spatola, con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Unite anche il liquore e l'essenza di vaniglia e mescolate bene.

A questo punto trasferite il gelato appena preparato in un contenitore adatto al freezer, chiudetelo e ponetelo in freezer per almeno 6 ore. Trascorso questo tempo, il vostro gelato senza gelatiera è pronto, toglietelo dal congelatore qualche minuto prima di servirlo, avrete un meraviglioso effetto cremoso.

La ricetta

Il gelato è senza dubbio il dolce più gettonato dell'estate, proatonista di mille momenti piacevoli e rifrescanti da soli o in compagnia. Alimento semplicissimo, da preparare in casa sembra però un'impresa, tanto che molti neanche si cimentano. E invece no! Ecco una ricetta per preparare in casa un ottimo gelato senza gelatiera in modo molto semplice, che richiede pochissimi ingredienti: panna per dare sofficità, latte condensato per la giusta cremosità e un po' di liquore (Rum per una versione neutra, limoncello, Vov o altro a scelta) per evitare la cristallizzazione del gelato. Niente paura, la quantità di liquore da usare è davvero minima e non si è precepibile nel sapore, è solo il trucco che consente di evitare che il nostro gelato si cristallizzi, lasciandolo estremamente cremoso.

Il gelato è senza dubbio il dolce più gettonato dell'estate, proatonista di mille momenti piacevoli e rifrescanti da soli o in compagnia. Alimento semplicissimo, da preparare in casa sembra però un'impresa, tanto che molti neanche si cimentano. E invece no! Ecco una ricetta per preparare in casa un ottimo gelato senza gelatiera in modo molto semplice, che richiede pochissimi ingredienti: panna per dare sofficità, latte condensato per la giusta cremosità e un po' di liquore (Rum per una versione neutra, limoncello, Vov o altro a scelta) per evitare la cristallizzazione del gelato. Niente paura, la quantità di liquore da usare è davvero minima e non si è precepibile nel sapore, è solo il trucco che consente di evitare che il nostro gelato si cristallizzi, lasciandolo estremamente cremoso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gelato alla vaniglia fatto in casa in poche mosse e senza gelatiera

PerugiaToday è in caricamento