Frappe, la ricetta più semplice per tutti i gusti

  • Categoria

    Dessert
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    15 minuti
  • Dosi

    4 persone

Spolverate di zucchero, irrigate di cioccolato o bagnate con l'Alchermes: immancabili dolci di Carnevale

La ricetta

Frappe o chiacchiere, chiamatele come volete: alzi la mano chi non ama questo dolce tipico di Carnevale, che in Umbria non manca mai in questo periodo nelle diverse varianti: fritte, al forno, spolverate di zucchero a velo o irrigate di Alchermes. Per merende e spuntini semplici  ma golosi.

Preparazione

Versate la farina su una spianatoia, fate un buco al centro e versatevi lo zucchero aggiungendo le uova; cominciate a impastare e aggiungete man mano tutti gli altri ingredienti, impastando fino ad ottenere un panetto morbido.
A questo punto stendete l'impasto con l'aiuto di un mattarello e tagliate delle striscioline lunghe a vostro piacimento (ma non esagerate, sennò sarà difficile friggerle) e larghe minimo 6 cm. Tagliatelete aiutandovi con una rotella da pasticcere.
Una volta tagliate, iniziate a friggere le frappe in padella, con olio molto caldo. Scolate bene un po' per volta e asciugate con carta assorbente.

Infine, disponete in un largo vassoio da portata e spolverizzate a piacere con zucchero a velo oppure con zucchero semolato.

Per i più golosi: a frittura ultimata, prendete del cioccolato fondente fuso (o della glassa) e cospargete con l'auito di una forchetta sulle frappe, decorando a piacere. Lasciate raffreddare il cioccolato e gustate il vostro dolce!

Variante tipicamente umbra: cospargete le frappe appena fritte con alcune gocce di liquore Alchermes.

I più letti


Torna su
PerugiaToday è in caricamento