menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, zona rossa di Pozzo: tamponi a tutta la popolazione (e zone confinanti)

La decisione presa dalla taks-force sanitaria dell'Umbria dopo la segnalazione di criticità dell'Asl2

La frazione di Pozzo, a Gualdo Cattaneo, è da 72 ore zona rossa a causa dell'emergenza sanitaria da coronavirus. Dopo la relazione dell'Usl 2 su criticità sospette - in fatto di diffusione del virus - la Giunta regionale ha ritenuto opportuno per la tutela della salute pubblica dei cittadini di emettere questo provvedimento che di fatto limita le uscite e gli ingressi al territori con tanto di forze dell'ordine a vigilare sulle strade.

Per ben delinerare le criticità le autorità sanitarie hanno stabilito che partira da oggi "un approfondito screening su tutta la popolazione della frazione di Pozzo". Sono stati programmati e verranno eseguiti a partire da questa settimana test rapidi su tutta la popolazione residente ed è stata già avviata un’indagine che prevede l’effettuazione di tampone faringeo in prossimità di esercizi commerciali e sanitari ancora aperti e ubicati nelle aree adiacenti alla zona rossa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento