rotate-mobile
Cronaca

Cellulari sotto attacco: occhio al virus che prosciuga i conti online e ruba i dati

La polizia postale, sempre dal profilo Una vita da social, lancia un altro allarme, perché c’è un nuovo virus che aggira indisturbato

Un nuovo modo per ripulire i conti online. La polizia postale, sempre dal profilo Una vita da social, lancia un altro allarme, perché c’è un nuovo virus che aggira indisturbato.

“Questo malware – spiega la Polizia - sta attaccando i dispositivi Android e si presenta come un file per installare Adobe Flash Player, il software che consente di riprodurre video, giochi, animazioni ed altri contenuti multimediali. In realtà è in grado di rubare le credenziali bancarie e svuotare potenzialmente i conti online. La vittima crede di avere a che fare con Flash Player, scarica e installa il file e poi fornisce i permessi di amministrazione dello smartphone per disinstallare in seguito il plug-in. A questo punto il virus cattura molte informazioni, tra cui tutte le applicazioni presenti nel telefono e le comunica al truffatore”.

Una speranza, però, c’è: “I metodi per eliminare il malware sono due. Eliminando i permessi di amministrazione si possono evitare guai peggiori, altrimenti bisogna riavviare lo smartphone in modalità sicura”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cellulari sotto attacco: occhio al virus che prosciuga i conti online e ruba i dati

PerugiaToday è in caricamento